Facebook ha cambiato nome (ma non solo): tutti gli annunci di Zuckerberg

Nella serata di ieri, è andato in scena l’evento Connect di Facebook. Mark Zuckerberg ha annunciato alcune super novità, a partire dal nome

facebook
Facebook cambia nome e annuncia alcune novità rivoluzionarie (Screenshot)

Ieri 28 ottobre 2021, è andato in scena l’attesissima evento Contest, durante il quale Mark Zuckerberg ha annunciato tantissime novità a dir poco spettacolari. Come già vi abbiamo spiegato qualche giorno fa, l’azienda ha deciso di cambiare il proprio nome e di rinnovare un brand già di per sé vincente.

Parleremo d’ora in poi di Meta, come spiegato dal CEO stesso. “Siamo all’inizio del prossimo capitolo della nostra società” ha spiegato Zuckerberg. Facebook verrà scambiato a Wall Street con il nuovo ticket “MVRS“, già a partire dal primo dicembre. Il nuovo ticker rifletterà in pieno il cambio dei nome della società, per sottolineare il ruolo centrale di un altro aspetto: il metaverso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Allarme in UE, chiavi di generazione dei Green Pass rubate e condivise sul Dark Web

Facebook annuncia il Metaverso: di cosa si tratta

Sebbene sia quella più d’impatto, il cambio nome di Facebook non è la novità più importante annunciata nel corso dell’evento Contest di ieri. Mark Zuckerberg ha infatti parlato di una vera e propria rivoluzione, che segue a quella della connessione ad Internet mobile. Il Metaverso è una realtà che – sempre stando alle parole del CEO dell’azienda – diventerà mainstream nei prossimi 5-10 anni. Il suo ruolo? Consentire di effettuare attività legate al mondo reale all’interno di ambienti virtuali personalizzati. Le persone potranno essere sé stesse o farsi rappresentare da avatar somiglianti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Telefono a rata zero con WindTre? Si può eccome!

Ci sarà anche un’interazione con l’ambiente e con gli altri individui, che possono trovarsi dalla parte opposta del mondo. Si punterà molto sul lavoro da remoto, ma non solo. Tra gli esempi fatti da Zuckerberg, la possibilità di utilizzare un “ologramma” al posto del televisore. Con la realtà aumentata, inoltre, si può trasportare il mondo virtuale in quello reale con concerti e party. E ci si aspettano novità importanti anche per quanto riguarda il gaming, con una visione futuristica e che potrebbe diventare realtà nei prossimi anni.

facebook
Il Metaverso si presenta come la prossima rivoluzione (Screenshot)