eFootball mette le mani sull’Inter: cosa cambia (e cambierà) con la nuova patnership

Konami e FC Internazionale Milano (Inter) stringono una patnership commerciale a tutto tondo. Le novità per gli appassionati di eFootball e per i fan nerazzurri

Torniamo a parlare di eFootball dopo l’importante aggiornamento di giugno. La rinnovata simulazione calcistica targata Konami ha annunciato di aver siglato un accordo pluriennale con la squadra di calcio FC Internazionale Milano, avente ad oggetto l’utilizzo esclusivo di diversi diritti commerciali e di immagine della compagine nerazzurra che, proprio in questi ultimi giorni, ha accolto nuovamente tra le proprie fila il prolifico centravanti belga Romelu Lukaku.

EFootball Inter
Patnership tra eFootball e Inter (Getty Images)

La patnership siglata tra l’Inter e Konami assumerà una rilevante centralità a partire da luglio 2024, allorquando la squadra milanese diventerà un’esclusiva di eFootball, alla stregua dell’accordo con l’altro storico club italiano, la Juventus.

Queste le parole di Alessandro Antonello, Corporate CEO di FC Internazionale Milano, a margine dell’ufficialità della notizia: “la patnership riprende un legame cominciato anni fa e basato su progetti e valori condivisi dalle due aziende”.

Ma quali sono gli elementi caratterizzanti del rapporto di collaborazione tra le due società? La patnership includerà elementi interni ed esterni alla stessa simulazione calcistica, come ad esempio gli status di Global Video Game Patner, Youth Development Centre Patner (il centro sportivo di Inter Woman e del settore giovanile, Interello, sarà conosciuto come “Konami Youth Development Centre in memory of Giacinto Facchetti”) e Training Kit Back Patner (nel caso di specie, il logo di eFootball apparirà nella prossima stagione calcistica 2022/23 sul retro delle divise degli allenamenti e dei kit pre-match utilizzati dai calciatori durante il riscaldamento pre-partita).

eFootball: l’Inter sarà un’esclusiva del gioco a partire da luglio 2024

EFootball Inter
L’Inter sarà disponibile soltanto su eFootball a partire da luglio 2024 (Screenshot)

Per quanto riguarda il videogioco, eFootball accoglierà, a partire dalla versione 2.0.0, la nuova divisa ufficiale dell’Inter, i kit di allenamenti brandizzati e lo stadio San Siro. Un percorso che si concretizzerà, come abbiamo avuto modo di ribadire nelle precedenti righe, a partire dal luglio 2024, quando l’Inter diventerà un’esclusiva di Konami.

Cosa significa questo? Che la compagine nerazzurra allenata dal tecnico ex-Lazio Simone Inzaghi continuerà ad essere presente sia su eFootball che su EA Sports FC (il nome che più avanti contrassegnerà lo storico brand FIFA di Electronic Arts) fino a luglio 2024, per poi diventare negli anni successivi un’esclusiva della simulazione calcistica targata Konami.