È consetito utilizzare lo smartphone in auto? In pochi sanno che in realtà si può | Ecco quando

Utilizzare il proprio telefono personale in auto, una pratica che è ancora molto in uso e che può portare a conseguenze molto pesanti. Anche e soprattutto a livello legale, con diverse azioni che non sono consentite

Al giorno d’oggi, avere lo smartphone sempre a portata di mano è diventato fondamentale. Che sia per controllare email di lavoro, per dare un’occhiata ai propri social network preferiti, per rispondere ad amici e parenti o semplicemente per scattare una foto o un video nel momento del bisogno.

smartphone auto 20220831 cellulari.it
Usare lo smartphone in auto è un’abitudine da togliersi al più presto. Ma ci sono alcune eccezioni, come previsto dalla legge (Adobe Stock)

Questa necessità assoluta porta però anche ad abitudini che sarebbe bene dimenticarsi al più presto. Una di queste riguarda l’utilizzo dello smartphone in auto, una pratica sempre più in diffusione ma che – a livello legale – in molti casi non è consentita. Bisogna stare molto attenti, perché si potrebbe incappare in sanzioni piuttosto salate.

Smartphone in auto, ecco tutto quello che c’è da sapere

Ovviamente usare lo smartphone in auto è una pratica che andrebbe dimenticata al più presto. Lo sa chiunque, e non è difficile immaginare il motivo. Il proprio telefono rappresenta una distrazione non da poco, e sarebbe bene evitarne l’uso anche e soprattutto per la propria incolumità e per quella di chi si trova in strada. Ma oltre ad un discorso di etica, bisogna affrontare anche quello legato alla legalità.

smartphone auto 20220831 cellulari.it
Vivavoce, auricolari e sistemi di infotainment. Ecco cosa dice la legge in materia (Pixabay)

Il numero di vittime di incidenti stradali è in continua salita, come dimostrato da alcune recenti ricerche. E il cellulare in auto rappresenta una delle principali cause. Va però detto che ci sono alcune piccole eccezioni a livello legale, che danno la possibilità agli utenti della strada di sfruttare il proprio device senza complicazioni.

Innanzitutto sfruttando il vivavoce per le chiamate, senza dunque tenere il telefono in mano. Se invece decidete di usare gli auricolari, sappiate che per legge ne è consentito solo uno. L’altro orecchio deve essere libero ed udente. Infine, potete sfruttare il vostro telefono se collegato all’auto attraverso i comandi vocali o i sistemi di infotainment. Sappiate che però la sincronizzazione deve avvenire necessariamente quando l’auto non è ancora in moto. In questo caso, è sempre bene comunque tenere gli occhi sulla strada e non distrarsi guardando il display della propria vettura, anche solo per pochi secondi.