Diritti TV, colpaccio per una emittente: trasmetterà la Champions League

Diritti TV, una emittente ha da poco annunciato che trasmetterà la Champions League per il triennio 2021-2024. I dettagli

diritti tv champions league
Diritti TV della Champions League, ci sono grosse novità (Getty Images)

Sono settimane caldissime per ciò che riguarda il discorso diritti TV. Mentre per ciò che riguarda la Serie A non ci sono ancora certezze, per le competizioni europee il quadro in Italia sembra ormai essersi delineato. Sky ha annunciato qualche giorno fa di aver ottenuto l’esclusiva per 121 partite della Champions League, tutta l’Europa League e tutta la nuova Conference League.

Anche Amazon scende finalmente in campo, con alcuni match che trasmetterà sulla propria piattaforma Prime Video per tutti gli abbonati. Ma le novità non sono finite qui, anzi. Qualche ora fa, una nuova emittente si è inserita e ha dato un importante annuncio: stiamo parlando di Mediaset. La piattaforma della famiglia Berlusconi si è aggiudicata parte dei diritti della Champions League, per la trasmissione in chiaro di 121 partite nel triennio 2021-2024.

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clubhouse, vendita degli inviti e deep fake: l’allarme di Kaspersky

Diritti TV, quali partite trasmetterà Mediaset

mediaset champions league
Mediaset, ottenuti i diritti della Champions League (Getty Images)

Con una nota ufficiale, Mediaset ha annunciato poco fa di aver acquisito i diritti TV per trasmettere in chiaro 121 partite di Champions League nel triennio 2021-2024. Un colpaccio per la piattaforma della famiglia Berlusconi, che darà la possibilità di assistere ad una partita per ogni turno in chiaro – finalissima compresa – e altri 104 incontri in diretta streaming a pagamento. Per quanto riguarda la partita in chiaro ogni turno, molto probabilmente continuerà ad essere trasmessa su Canale 5. Discorso diverso invece per i 104 match trasmessi in streaming: questi saranno visibili su Mediaset Play da ogni piattaforma.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Con Sky Mobile i Giga non vanno sprecati: SIM extra per amici e parenti

L’AD dell’azienda Pier Silvio Berlusconi si è detto entusiasta per l’accordo raggiunto: “Grazie al nostro investimento, i nostri telespettatori saranno tra i pochi in tutta Europa a poter vedere in chiaro le migliori partite della Champions League. Dalla prossima stagione, in streaming Pay saranno visibili anche altri 104 incontri della competizione più importante al mondo“.

Nel pacchetto acquistato da Mediaset, però, rimane fuori la miglior partita del mercoledì: questa sarà esclusiva di Amazon. In attesa degli sviluppi per ciò che riguarda i diritti TV della Serie A, è questo lo scenario per ciò che riguarda le competizioni europee.