Digitale Terrestre, arrivano nuovi canali TV: come si aggiorna la lista

Come ormai da tradizione, anche questo weekend porta con sé tantissime novità sul Digitale Terrestre. Ecco i nuovi canali e come si aggiorna la lista

digitale terrestre
Digitale Terrestre, tantissime novità arrivate nell’ultimo weekend (Adobe Stock)

Il 2021 sarà l’anno dello switch off definitivo del Digitale Terrestre allo standard di riproduzione DVB-T2. Tantissime le novità in arrivo, tra canali tutti nuovi e interamente in alta definizione. Il cambio di frequenze obbliga però ad una tecnologia aggiornata per agganciare tutte le emittenti, motivo per cui milioni di italiani saranno costretti a metter mano al portafogli e comprare un nuovo TV o decoder Tivùsat.

Intanto però, in attesa che il passaggio di consegne sia definitivo, già da qualche mese stanno arrivando di volta in volta alcune novità relative a singoli canali, sia a livello nazionale che regionali. Segnaliamo aggiunte in diverse Regioni avvenute nel corso dell’ultimo weekend, che richiedono una nuova ricerca dei canali TV. Andiamo a vedere tutte le novità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Galaxy S21 FE muove i primi passi sul web: ecco cosa sappiamo

Digitale Terrestre, tutte le novità degli ultimi giorni

digitale terrestre
Ecco di cosa si tratta e come modificare la lista canali (Adobe Stock)

Altro weekend di novità per ciò che riguarda il Digitale Terrestre, ormai solito aggiornarsi negli ultimi giorni della settimana con l’arrivo di nuovi canali TV e la rottamazione di altri. Partiamo dalla Lombardia dove, nel Mux Rete 55, sparisce definitivamente l’emittente La Grande Italia. Questa trasmetteva negli LCN 197, 254 e 858, mentre ora è agganciabile esclusivamente attraverso il Mux Retecapri. Al suo posto arriva Sesterete, canale TV che trasmette in qualità MPEG-4 SHD.264.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Ransomware, dopo l’Irlanda gli hacker colpiscono anche gli Usa

Grandi novità anche in Calabria, che introduce un canale tutto nuovo nel Mux Video Calabria. Stiamo parlando di Telejonio, agganciatile all’LCN 73. Infine l’Emilia Romagna, ultima regione ad aggiornare la propria lista. Il Mux Sol Regina Po si aggiorna ed include ora il canale Italy TV. Quest’ultimo è presente all’LCN 696 e trasmette tutto il palinsesto di RO Channel Diaspora.

Ricordiamo che, se volete sin da subito usufruire delle aggiunte che vengono messe a disposizione nei vari Mux che compongono il Digitale Terrestre, dovete aggiornare il vostro apparecchio. Che sia da TV o da decoder, vi basta andare nel menu col vostro telecomando, selezionare l’opzione per la modifica dei canali e quindi scegliere la ricerca automatica.