Come sapere chi ti ha cancellato da Facebook

Quante volte avreste voluto sapere quale dei vostri amici vi ha cancellato da Facebook?

Quante volte avreste voluto sapere quale dei vostri amici vi ha cancellato da Facebook?

Per avere questa risposta, vi basterà installare l’applicazione Who Deleted Me on Facebook, una applicazione disponibile per Android e iOS, gratuita e soprattutto efficace.

Una volta scaricata e installata nel vostro smartphone, dovrete fornire l’accesso a Facebook per consentire al software di recuperare la vostra lista di amici.

Il software effettuerà questo controllo di tanto in tanto, potendo cosi evidenziare quale dei vostri amici manca all’appello, potendo cosi sapere in tempo reale, coloro che vi cancellano.

Come potete intuire dal funzionamento, l’applicazione non è retroattiva; sarà quindi possibile avere l’informazione una volta scaricata ma non sarà possibile ricostruire lo storico amici.

Il motivo è semplice: nessun servizio ha accesso allo storico in quanto Facebook, per questioni di privacy e sicurezza, non lo consente. L’unico modo per individuare amici che vi cancellano, è quello di confrontare le liste di tanto in tanto.

L’applicazione offre anche altre funzioni interessanti relative agli amici, come la lista degli ultimi amici collegati e la lista degli utenti che si sono cancellati o hanno disattivato il proprio profilo.

Se invece non vi fidate di questa applicazione ma volete comunque verificare e sapere chi vi cancella, potete operare manualmente direttamente su Facebook.

Andando su impostazioni, potrete infatti scaricare il backup dei vostri dati su Facebook, che include oltre a messaggi, chat, foto e commenti, anche la lista degli amici, disponibile in un formato di testo.

L’operazione manuale però potrebbe risultare molto complessa perchè in base a quante cose avete fatto su Facebook, alle foto caricate, ai commenti, alla condivisioni, sarete costretti a scaricare file di dimensioni anche molto elevate.

L’applicazione, invece, automatizza questo controllo.

Leggi anche: Facebook Moments e Facebook Lite