Cellulari.it

Facebook Moments, Nuova app di Facebook Per condividere le foto in privato

Facebook Moments, Nuova app di Facebook Per condividere le foto in privato

Sono molti gli eventi della vita di un individuo in cui vengono scattate foto e secondo Facebook non esisteva un modo semplice e privato per condividere le foto solo con le persone che hanno partecipato allo stesso evento.

Facebook lancia una nuova app che chiama Moments, già disponibile per iOS e Android, ma per il momento solo negli USA. L'idea del Social blu è quella di consentire ai propri utenti la condivisione delle foto con i propri amici, in modo automatico e privato. Infatti, sono molti gli eventi della vita di un individuo in cui vengono scattate foto e secondo Facebook non esisteva un modo semplice e privato per condividere le foto solo con le persone che hanno partecipato allo stesso evento.

La nuova applicazione di Facebook, Moments, soddisfa questa esigenza, permettendo di condividere le foto di un matrimonio, una gita o una riunione a cui si è partecipato in gruppo, con le persone insieme alle quali si è preso parte all’evento.

Effettivamente, molti ‘amici di Facebook’ non si conoscono personalmente; tanti vengono accettati anche se non si conoscono; c’è quindi bisogno di un modo migliore per condividere foto o video con una cerchia ristretta di persone, come ad esempio gli amici più stretti, o i propri colleghi di lavoro, o la propria famiglia, con cui si è trascorso insieme un momento.

Moments è in grado di sincronizzare in modo privato le foto che sono state scattate da più persone nello stesso luogo e nello stesso momento condividendole, quindi, solo con chi ha preso parte allo stesso evento in cui le foto sono state scattate. L’app permette anche all’utente di poter scaricare le foto scattate dagli amici che hanno condiviso un determinato evento.

Per realizzare questo, Facebook Moments utilizza la stessa tecnologia di riconoscimento facciale per suggerire i tag  e per identificare gli amici nelle foto, mantenendo le immagini organizzate e permettendo di cercare e trovare proprio le immagini in cui un utente si trova ritratto con i suoi amici, colleghi o familiari.

Facebook Moments arriverà presto anche in altri Paesi e si può scaricare da App Store o Google Play. 


Precedente Kickstarter arriva in Italia per aiutare i giovani creativi a sviluppare i propri progetti
Successivo Fairphone 2, la seconda generazione di smartphone equo-solidale disponibile in Europa