Come mostrare nome e foto su iMessage

A partire da iOS 13, Apple consente di creare un profilo personalizzato dentro al proprio servizio di messaggistica istantanea: ecco quindi come mostrare nome e foto su iMessage

Come mostrare nome e foto su iMessage
Come mostrare nome e foto su iMessage (Unsplash)

iMessage è parte integrante di quei servizi che hanno reso celebre l’ecosistema di Apple. Potremmo definirlo come il capostipite della messaggistica istantanea, ma in modo “chiuso”: è disponibile infatti soltanto a beneficio dei dispositivi della “mela” e non c’è modo di utilizzarlo su Android, il sistema operativo mobile di Google.

L’app iMessage permette di scambiare messaggi tra i contatti in rubrica in modo semplice e gratuito, a patto che l’interlocutore abbia anch’esso un iPhone: come detto prima, si tratta di un servizio che si inquadra dentro l’ecosistema di Apple e il suo funzionamento è legato univocamente al mondo della “mela”.

Chi è solito utilizzare iMessage avrà certamente fatto caso all’icona grigia recante le iniziali del nome e cognome posta nella schermata dell’app. È possibile cambiare l’impostazione inserendo invece una foto profilo e per farlo basterà avere a portata di mano il proprio iPhone e seguire questi semplici passaggi.

LEGGI ANCHE >>> Apple pensa già al futuro: iPhone 15 Pro potrebbe avere questa caratteristica

Mostrare nome e foto su iMessage: come fare

Come mostrare nome e foto su iMessage
I passaggi da seguire per mostrare foto e nome su iMessage (Unsplash)

Per mostrare nome e foto su iMessage occorrerà innanzitutto utilizzare un iPhone che abbia installato il sistema operativo iOS 13.0 o versioni successive. Fatta questa piccola ma necessaria premessa, bisognerà entrare nelle Impostazioni dello smartphone, scorrere fino alla voce Messaggi e cliccare su “Condividi nome e foto”, avendo cura di attivare l’opzione e scegliere con chi si vuole condividere queste due informazioni: nel caso di specie, sarà possibile selezionare “Solo i miei contatti“, che permette una condivisione automatica del nome e della foto con tutti i contatti dell’utente non appena viene mandato un messaggio, oppure “Chiedi sempre“, che abiliterà di volta in volta una schermata attraverso la quale l’utente dovrà esprimere il permesso o consenso alla condivisione di nome e foto.

LEGGI ANCHE >>> Corsa al 6G, sgasata LG: i risultati dei test sono impressionanti

Una volta scelto quale opzione applicare su iMessage, cliccate su Aggiungi per caricare una nuova foto del profilo: si potrà scegliere di utilizzare la fotocamera per scattare una foto al volo, oppure selezionare una memoji.