Come aggiungere persone su WhatsApp al volo tramite codice QR

Sapevate che è possibile aggiungere persone su WhatsApp tramite codice QR? Ecco come fare

Capita spesso di condividere il profilo WhatsApp con altri utenti che non sono presenti nella nostra rubrica. Pensiamo ad esempio ai nuovi colleghi di lavoro o a semplici persone che abbiamo conosciuto in quel frangente e con cui vogliamo restare in contatto scambiando qualche messaggio. Gli esempi potrebbero essere praticamente infiniti.

Come aggiungere persone su WhatsApp codice QR
Come aggiungere persone su WhatsApp tramite codice QR (Immagine by WhatsApp YouTube)

C’è però un “trucco” – se così possiamo chiamarlo – ancora sconosciuto da molti utenti che permette di aggiungere persone su WhatsApp semplicemente con un “tap” dalla stessa applicazione di messaggistica. Piuttosto che inserire il numero di telefono del nuovo contatto in rubrica e poi avviare una nuova conversazione su WhatsApp, è possibile infatti condividere il proprio profilo mediante un codice QR che si trova all’interno delle impostazioni della piattaforma.

Si tratta di una bella comodità, introdotta da qualche tempo dagli sviluppatori ma purtroppo ancora poco diffusa nella pratica, forse perché nascosta nei meandri delle opzioni di WhatsApp. Eppure, il suo funzionamento è piuttosto semplice: basta inquadrare il codice QR mostrato sullo schermo per aggiungere un nuovo contatto su WhatsApp. Attenzione, però, perché oltre a dare l’accesso al proprio account, così facendo si darà accesso anche al numero di telefono personale.

Come creare il proprio codice QR su WhatsApp

Per condividere il profilo WhatsApp basterà aprire l’app di messaggistica, toccare i tre pallini in alto a destra ed entrare nel menu Impostazioni. Nella successiva schermata, cliccate sull’icona a forma di codice QR di colore posta accanto al vostro nome: automaticamente, verrà generato un codice che potrà essere condiviso ad amici, parenti, familiari e altri contatti che vogliono aggiungervi su WhatsApp. Quest’ultimi, infatti, non dovranno far altro che effettuare una scansione del codice QR dalla fotocamera dello smartphone o, se questa non lo permette, utilizzando lo stesso WhatsApp. In questo secondo caso, si dovrà entrare nelle Impostazioni, cliccare sempre sull’icona di colore verde a forma di QR Code posizionata a destra accanto al nome del profilo e, nella successiva schermata, toccare in alto sulla voce “Inquadra codice”.

La cosa particolare è che è possibile condividere il codice QR di WhatsApp senza che l’altro utente o gli altri utenti che vogliono aggiungervi sull’app siano fisicamente presenti. Basterà infatti effettuare uno screenshot del codice QR e inoltrarlo via mail o sulle principali app social, oppure utilizzare l’apposito tasto di condivisione che trovate nella stessa schermata del vostro codice QR personale.