Clubhouse rompe ogni barriera con l’ultima feature pensata per iOS

Ancora novità in arrivo su Clubhouse nella sua versione per iOS. L’ultima aggiunta farà felici gli utenti ancora attivi

clubhouse
Disponibile su Clubhouse una nuova interessante novità per iOS (Adobe Stock)

Un vero e proprio boom nei primi mesi dell’anno, poi il preventivabile calo e ora la ricerca di riemergere. Clubhouse sta lavorando con nuove funzionalità e feature uniche per tornare sulla cresta dell’onda. Un compito tutt’altro che semplice, soprattutto considerando come la concorrenza si sia “appropriata” dell’idea.

Proprio a tal proposito, l’ultimo aggiornamento disponibile per iOS porta con sé – tra le altre cose – una novità che gli utenti hanno a lungo richiesto. Ci saranno i sottotitoli in tempo reale, così da rompere ogni barriera linguistica fra gli utenti di tutto il mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TikTok contro i pericoli delle sfide virali: un’indagine rivela che gli utenti sono a rischio

Clubhouse, tutte le novità dell’ultimo update

Da ormai qualche ora, gli utenti di iOS possono scaricare la nuova versione aggiornata di Clubhouse, che porta con sé alcune interessanti novità. Come già accennato, ci sarà la possibilità di attivare i sottotitoli in tempo reale per le chat room. Questa è senza dubbio una delle feature più a lungo richieste in tutto il mondo, considerando che il servizio si basa sul linguaggio parlato e i diversi idiomi hanno rappresentato un grave ostacolo. Ma non solo. Anche le persone non udenti o con problemi di udito non sono state mai in grado di utilizzare propriamente il tutto.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Iniziano oggi le offerte Black Friday: le idee regalo tech per Natale a meno di 200 euro

Almeno per il momento, la funzione supporta 13 lingue diverse: inglese, cantonese, cinese mandarino, cinese Due, francese, tedesco, giapponese, coreano, spagnolo, arabo, russo, turco e italiano. L’opzione è ancora in fase di beta, e potrebbe dunque avere difficoltà a comprendere lingue che non siano l’inglese. Un’altra aggiunta non da poco è il supporto per Spatial Audio, oltre ad un nuovo modo per condividere brevi clip di una chat room su altri social network.