Chiamate, adesso puoi farle anche senza connessione mobile | Ecco come fare

Incredibile ma vero, da oggi è possibile fare chiamate anche senza avere una connessione mobile. C’è la soluzione, semplice e facile da applicare: funziona anche in Italia!

Nonostante l’esplosione delle piattaforme di messaggistica per poter comunicare in pochi secondi, anche con le note audio, è al momento utopistico pensare che le chiamate vengano abbandonate in via definitiva. Milioni di persone le sfruttano ogni giorno, per un contatto più diretto ed immediato.

Chiamata (Web Source)
Chiamata (Web Source)

Lo sanno bene anche i vari gestori telefonici presenti in Italia che, pur basando le proprie offerte sui Giga di traffico dati, continuano a proporre minuti ed SMS a prezzi più o meno convenienti. C’è anche il problema della copertura alla rete, non sempre garantita soprattutto in alcune zone più lontane dalle grandi città. Ma fortunatamente c’è la soluzione.

Come effettuare chiamate senza connessione, ora si può

chiamate wifi 20221204 cellulari.it
Very Mobile ha annunciato l’arrivo del servizio Wi-Fi Calling, che funziona direttamente tramite la connessione ad internet da casa o pubblica (Adobe Stock)

Un grande annuncio quello effettuato da Very Mobile qualche giorno fa. L’operatore virtuale e secondo brand di WindTre ha confermato l’arrivo del servizio Wi-Fi Calling. Come si può evincere dal nome, grazie ad esso si potranno effettuare e ricevere chiamate telefoniche direttamente sfruttando la rete ad internet. Dunque anche in caso di mancanza di copertura mobile.

La svolta sta facendo ovviamente già chiacchierare, con migliaia di utenti interessati. Anche WindTre si è allineata a questa feature, annunciando l’arrivo del medesimo servizio per i milioni di abbonati. I due sono i primi operatori in assoluto che in Italia rendono disponibile il Wi-Fi Calling (o VoWiFi). La tecnologia è di fatto complementare al VoLTE, già impiegata da altri provider all’estero.

Le prime sperimentazioni erano partite nel 2020, ma sono stati necessari due anni per arrivare ad un risultato definitivo e soprattutto stabile a partire dal momento del lancio. Con questa tecnologia, sarà possibile trasferire il traffico telefonico di una chiamate vocale dalla rete cellulare ad una wireless (sia domestica che pubblica). Il tutto è compreso gratuitamente nelle offerte Very. Per poter riconoscere una chiamata in Wi-Fi Calling da una normale, spunterà sul display dello smartphone l’icona di una cornetta con accanto il simbolo del WiFi. Se dovesse venire meno la copertura ad internet nel corso di una chiamata, il tutto passerà alla rete mobile in automatico e senza interruzioni.