Calcio e Sport su TIMVISION: dietro la SIM fittizia c’è una ricarica extra da pagare

L’all-in di TIM e DAZN sul calcio e lo sport in generale sta rivoluzionando il modo di guardare gli eventi live, sempre più sugli smartphone, sempre meno seduti comodi al divano. Divampano promo, ma nei meandri delle offerte bisogna essere ben informati per capire a cosa si va incontro.

TIM (Adobe Stock)
TIM (Adobe Stock)

Da poco tempo anche i non clienti TIM possono usufruire della Serie A di calcio (e di tutti i pacchetti) in streaming con DAZN, attivabile sulle SIM di qualsiasi operatore.

Fin qui solo buone notizie. Ma per coloro che vogliono usufruire di questo servizio, c’è da sapere che per l’attivazione sulle SIM interviene, al momento, per i clienti TIM di rete mobile un “costo aggiuntivo” legato al meccanismo di Ricarica Automatica.

TIMVISION, quella SIM fittizia non può essere utilizzata in altro modo

SIM Card (Adobe Stock)
SIM Card (Adobe Stock)

I clienti TIM che attivano le offerte TIMVISION su SIM mobile TIM ottengono sì un Giga di traffico dati incluso, ma questo discorso non vale per chi attiva l’offerta TIMVISION Calcio e Sport su “SIM fittizia”, dunque per i non clienti TIM che attivano semplicemente il servizio TIMVISION.

LEGGI ANCHE >>> Epic Games vs Apple, il successo “agrodolce” di Fortnite

Per tutte e due le clientele (i TIM e i non TIM), l’attivazione di TIMVISION tramite SIM mobile prevede necessariamente l’addebito tramite il servizio TIM Ricarica Automatica, dunque associando un metodo di pagamento automatico all’offerta, di cinque euro.

LEGGI ANCHE >>> Cosa aspettarsi (e non aspettarsi) dall’evento Apple 2021

Questo a causa del meccanismo su base soglia di TIM Ricarica Automatica: che prevede l’erogazione automatica di una ricarica di tale cifre quando il credito scende sotto i 3 euro: e la SIM fittizia in questione include un credito residuo di 20 centesimi, quindi ampiamente sotto la soglia dei tre euro per la ricarica automatica. Il costo sarà sì di 5 euro una tantum, ma non potrà essere sfruttato in nessuna altra maniera, dal momento che la SIM non prevede la fornitura di una linea mobile. Tant’è.

Su TIMVISION c’è naturalmente DAZN con tutta la Serie A di calcio (Liga, le due coppe inglesi, la Liga spagnola e il campionato americano, Serie B ed Europa League) e molto altro sport. Con Infinity+ si può assistere alla Champions League, anche attraverso l’offerta di Prime Video, che non prevede nessun costo aggiuntivo ai suoi clienti. Con TIMVISION si possono vedere film e serie TV, tutto il catalogo di discovery+, il meglio dei contenuti Mediaset e tutti gli eventi sportivi di Eurosport Player (incluso per 12 mesi).

Il TIMVISION Box è fornito senza costi aggiuntivi, ottimizza la connettività e permette un miglioramento dell’esperienza degli eventi sportivi in streaming, praticamente senza quella fastidiosissima rotella che gira all’infinito e fa innervosire tantissimi chi usufruisce (pagando) del servizio in streaming.

Con l’attivazione dell’offerta (ancora 19,99 euro al mese per quattro mesi, poi 29,99 euro al mese) c’è in omaggio anche un Voucher valido per il Premium Pack di Leghe Fantacalcio Serie A TIM della durata di un anno.