Buono regalo Amazon: ecco come ottenere 5 euro di sconto

Amazon regala cinque euro di sconto per spingere l’ascolto dei podcast su Amazon Music. Ecco come ottenere il buono regalo Amazon

Amazon non è nuova ad iniziative promozionali che permettono di ottenere un buono regalo per quegli account che non hanno ancora aderito ad iniziative o servizi promossi dallo stesso gigante dell’e-commerce. È il caso ad esempio di Amazon Music, la piattaforma di streaming musicale Amazon che permetterà, per chiunque non abbia mai ascoltato un podcast, di ricevere un codice sconto promozionale di 5 euro utilizzabile per fare acquisti su Amazon entro trenta giorni dalla sua ricezione.

Buono sconto Amazon 5 euro Amazon Music podcast
Amazon regala 5 euro per chi ascolta un podcast su Amazon Music (AdobeStock)

L’iniziativa è già in corso di validità e si protrarrà fino alle 23:59 di lunedì 20 giugno, salvo esaurimento dei buoni regalo Amazon 5 euro messi in palio. Per partecipare si dovrà seguire la procedura disponibile al seguente indirizzo (per gli utenti in target) o dal link inoltrato tramite email Amazon o notifica push dell’app ufficiale della piattaforma.

Ma chi sono gli utenti target? Il requisito imprescindibile per ottenere il buono regalo Amazon è non avere mai ascoltato un podcast su Amazon Music. Portando a termine la riproduzione di un episodio qualsiasi tra quelli disponibili sulla piattaforma, si riceverà tramite mail un codice sconto Amazon di 5 euro entro cinque giorni dal primo ascolto. La riproduzione del contenuto dovrà avvenire entro il prossimo 20 giugno accedendo ad Amazon Music con il proprio account.

Buono regalo Amazon: i clienti esclusi

Buono sconto Amazon 5 euro Amazon Music podcast
Come ottenere 5 euro di sconto su Amazon (AdobeStock)

Sono esclusi dall’iniziativa i clienti Amazon Music che usufruiranno o che hanno usufruito, tra il 23 maggio e il 20 giugno, di un periodo di prova gratuito del servizio. Il buono sconto Amazon potrà essere utilizzato per gli ordini idonei con valore pari o superiore a 20 euro, ricordando che le spese di spedizione e costi accessori (tra cui ad esempio confezioni regalo) non contribuiscono al raggiungimento della soglia in questione.

Attraverso questa iniziativa, Amazon vuole evidentemente spingere i podcast su Amazon Music, disponibili dallo scorso anno e già affermatisi per qualità e quantità di contenuti proposti a beneficio degli utenti. Ricordiamo in questo senso che i podcast sono disponibili anche per i clienti iscritti ad Amazon, non essendo necessario quindi essere registrati agli abbonamenti Amazon Prime o Amazon Music Unlimited.