Aumentano le recensioni su App Store, ma spesso sono false

Uno dei principali parametri che si tengono in considerazione quando si scarica un’app è certamente la quantità di recensioni ricevute. Ma spesso sono false.

App store iPhone
App store e recensioni finte: attenzione (via Apple)

Le applicazioni sono quel tipo di programma che ormai hanno fatto degli smartphone qualcosa di assolutamente importante e fondamentale per tutti noi. Infatti è soprattutto grazie a questi piccoli programmini il 100% della potenza del proprio terminale potrà essere sbloccata. Ecco perché gli store ufficiali dove si scaricano e anche acquistano applicazioni sono dei portali molto importanti che certamente fanno la differenza. Ed ecco perché i furbetti provano sempre di più a muoversi per far salire quanto più in alto è possibile le proprie applicazioni, in modo da ricevere migliaia e migliaia di download e soprattutto di guadagni dagli utenti che scaricano. Per poi fregarli.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Galaxy Z Fold, nessun modello economico in arrivo quest’anno

App Store e le troppe recensioni false: come scovarle

App Store recensioni
App Store recensioni (via Apple)

Sono sempre di quelle applicazioni che spingono l’utente a fare una recensione ancora prima di poterla avviare,  costringendo in tanti a premiare un’app che ancora non hanno neanche visto. Altre applicazioni, inoltre, costringono l’utente a pagare subito, anche con abbonamento piuttosto importanti che possono portare a spendere 100 euro all’anno. Insomma, in questo momento l’App Store di Apple non è proprio il posto più sicuro e trasparente del pianeta e la colpa non è soltanto della mela.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TIM, un’altra regione senza Digital Divide: è la seconda in Italia

Infatti il numero di applicazioni e programmi che ogni giorno vengono aggiunti rendere assolutamente impossibile controllare tutto approfonditamente. Il consiglio che sentiamo di darvi e non fidarvi troppo neanche delle recensioni e cercare invece di comprendere meglio il tutto. Magari anche facendo una bella cernita tra le recensioni in questione e scegliendo come vere solo quelle che argomentano con dettagli ed esempi la bontà o meno dell’app in questione. Insomma, come al solito, tenete altissima la gurdia.