Attenti all’account Netflix: potrebbero disattivarvelo a momenti, la batosta per gli utenti

Pessime notizie per tutti gli utenti abbonati a Netflix. C’è infatti una novità dell’ultimo giorno che preoccupa e non poco. Il vostro account potrebbe essere a rischio: ecco cosa sta succedendo

Netflix è di gran lunga la piattaforma streaming più utilizzata a livello globale. Basta sottoscrivere un comodo abbonamento annuale o mensile per accedere ad un catalogo praticamente infinito di film, serie TV e documentari. Sia con produzioni originali che non.

Netflix (Foto Canva)
Netflix (Foto Canva)

E le novità non finiscono qui, perché l’azienda di Reed Hastings sta lavorando per rendere il tutto sempre più ricco e completo. I tentativi per ampliare il ventaglio d’offerta sono diversi. Basti pensare all’inserimento della sezione gaming, o al recentissimo abbonamento economico con le inserzioni pubblicitarie. Nelle scorse ore, però, è emersa una notizia che non lascia ben sperare alcuni consumatori.

Netflix, occhio al vostro account perché potrebbe venire disattivato

La mossa è stata annunciata nelle scorse ore e potrebbe già essere diventata effettiva. Netflix ha deciso di puntare ancora di più sulla sicurezza degli account, con uno strumento che potrebbe rivelarsi molto utili per alcuni utenti ed incredibilmente dannoso per altri. Sarà infatti ora possibile, per gli amministratori, visualizzare tutti i dispositivi che sono collegati al loro account personale. Ma non solo, perché si potrà anche decidere se disconnetterli o meno da remoto. 

netflix 20221116 cellulari.it
Gli amministratori dei profili potranno decidere di bloccare l’accesso a determinati device (Adobe Stock)

Per accedere da subito a questo strumento dal browser, bisogna andare nelle informazioni personali e fare click sull’inedita “Gestisci accessi e dispositivi”. Qui vi verranno mostrati i vari device connessi, con anche la possibilità di cambiare password per una maggior sicurezza. Per ogni dispositivo, inoltre, vengono indicate alcune informazioni come l’hardware, il profilo utilizzato più di recente, l’ultima data e l’orario d’accesso, la posizione basata sull’indirizzo IP e tanto altro.

Gli sviluppatori di Netflix hanno lavorato anche alla versione per app – sia su Android che su iOS – della suddetta feature, che sarà dunque accessibile anche da mobile. Staremo a vedere in che modo verrà valutato e gestito il tutto dagli utenti. Il rischio è che, per un motivo o per un altro, gli amministratori di un account possano decidere di bloccare l’accesso ai vostri dispositivi. Al tempo stesso, per chi è in possesso del profilo ci sarà un controllo maggiore, per evitare accessi non desiderati o sconosciuti.

Impostazioni privacy