Apple Watch rugged, cosa sappiamo sull’inedito smartwatch Apple

Si rincorrono le voci sull’uscita a settembre di Apple Watch Explorer, lo smartwatch Apple pronto a sfidare alternative come il G-Shock di Casio. Ecco cosa sappiamo finora su Apple Watch rugged

Sarà una delle novità del keynote di presentazione dei nuovi iPhone 14 e non si limiterà a fare da mero sparring-patner. Il chiacchierato Apple Watch Rugged si prepara a fare il suo esordio ufficiale e con esso le rinnovate strategie della “mela”, che puntano a fortificare un business già consistente abbracciando nuovi segmenti di utenza nel settore dei wearable.

Apple Watch rugged Apple Watch Explorer
Dovrebbe arrivare a settembre il nuovo Apple Watch Explorer (Unsplash)

Le voci sul particolare Apple Watch si rincorrono ormai da marzo dello scorso anno, allorquando l’affidabile giornalista Mark Gurman di Bloomberg aveva parlato dell’esistenza di uno smartwatch Apple assai diverso dalla restante line-up, con caratteristiche più improntate sulla resistenza a graffi e urti. Questo device è stato ribattezzato con l’appellativo di “Explorer Edition” e le indiscrezioni più recenti hanno corretto il tiro: lo smartwatch dovrebbe essere commercializzato con il nome di Apple Watch Explorer e arriverà con ogni probabilità sul mercato tra settembre e ottobre, insieme alla restante flotta di nuovi devices firmati Apple.

L’Apple Watch rugged farà della resistenza una delle principali caratteristiche, grazie a una cassa più sbarazzina e meno pregiata in termini di materiali, con una finitura esterna gommata per massimizzare la resistenza agli urti. Apple dovrebbe rifarsi agli orologi G-Shock di Casio, il che significa che il chassis dello smartwatch dovrebbe superare in quanto a grandezza gli attuali Apple Watch presenti sul mercato e, conseguentemente, far sfoggio di un display più grande. Volendo fare qualche paragone, il prossimo Apple Watch Series 8 dovrebbe avere una dimensione massima di 45 millimetri, ed è probabile che il modello Explorer possa quantomeno bissare questo valore.

Come precisato da Mark Gurman, Apple Watch Explorer replicherà la stessa filosofia dei tradizionali Apple Watch, con una scheda tecnica da vero top di gamma. Ci aspettiamo quindi lo stesso processore della Series 8, come pure i principali componenti hardware che caratterizzeranno il nuovo smartwatch Apple.

Apple Watch rugged: tanti colori e stesso processore di Apple Watch Series 8

Apple Watch rugged Apple Watch Explorer
Resistenza, potenza e tanti sensori: saranno queste le armi di Apple Watch rugged (Unsplash)

Cambierà evidentemente il design – seppur resterà centrale l’aspetto rettangolare – e ci saranno nuove colorazioni. Trattandosi di un prodotto “rugged”, appare scontato supporre l’inserimento dello stesso ventaglio di sensori e funzionalità dedicate alla salute e non ci sorprenderemmo anzi nel veder qualche componente in più – magari sotto forma di esclusiva – sul modello “Explorer”, dedicati per l’appunto agli utenti che praticano sport estremi.

E il prezzo? Molto dipenderà dall’approccio di Apple. Trattandosi di un prodotto di nicchia, non ci stupiremmo qualora il gigante di Cupertino optasse per listini consistenti, considerata l’unicità del wearable. Una cosa è certa: Apple Watch Explorer potrebbe rendere gli smartwatch rugged ancora più diffusi e popolari.