Apple Watch, due fotocamere per l’orologio

Due fotocamere per l’Apple Watch? Sì, sembra strano, ma in realtà è proprio cosi. Ma il prezzo si fa sentire

Sembra che la novità per l’Apple Watch arrivata da poco in America offre una soluzione veramente interessante. Si tratta della possibilità di avere a disposizione non una, ma ben due fotocamere da abbinare all’orologio.

Dopo una campagna di raccolta è riuscita finalmente a presentare questa innovativa camera, Wristcam. È possibile preordinarla negli Stati Uniti per adesso e sicuramente si tratterà di un prodotto molto sfizioso che, tuttavia, ha sollevato qualche dubbio riguardo a quel che offre.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> iPhone, un pieghevole anche in casa Apple

Apple Watch, le fotocamere nel cinturino

Apple
Apple Watch fotocamere Wristband (screenshot YouTube)

Non necessita di un determinato tipo di smartwatch della Mela, ma è completamente compatibile sia con i modelli più datati che con quelli più nuovi. L’installazione è molto semplice e prevede il montaggio delle suddette fotocamere all’interno di un apposito cinturino, non altri tipi. Nonostante la completa sinergia dei sue sistemi, l’innovativo accessorio prevede delle caratteristiche esterne ed indipendenti.

L’esempio lampante è proprio il consumo di batteria. Difatti all’interno del cinturino e del dispositivo avviene la ricarica completamente a parte rispetto all’Apple Watch, in modo da non gravare sulla sua autonomia. Inoltre, la connessione Bluetooth permette di avere una sincronizzazione veloce ed in contemporanea dei contenuti e foto. Proprio per riuscire a scattare, l’unica cosa da fare è quella di premere il pulsante apposito del cinturino.

La novità non si conclude certamente qui, si può anche effettuare una videochiamata grazie ad una app dedicata e ben strutturata. Il dubbio principale non riguarda tanto il peso, solamente 23 grammi, ma più che altro il volume. Infatti è abbastanza ingombrante, sopratutto se lo si considera combinato ad un Apple Watch da 44 millimetri. Anche se ancora non ci sono abbastanza dati ed opinioni a supporto di questa tesi. Analizzando il prezzo, 299 $ e cioè 250 €, si può tranquillamente considerarlo un prodotto di un certo livello.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apple, l’obsolescenza programmata denunciata da Altroconsumo