Apple tiene alla sicurezza personale degli utenti: pubblicata una guida ufficiale per “blindare” i dispositivi

Per sensibilizzare i propri utenti sulla sicurezza personale, Apple ha pubblicato una nuova guida ufficiale con consigli utili

Ormai un anno fa circa, Apple lanciò sui suoi canali online un vero e proprio documento che spiegava nel dettaglio come funzionano gli AirTag e quali sono le funzioni anti-stalking che l’azienda ha deciso di attivare.

guida apple 20220126 cellulari.it
Apple ha deciso di pubblicare una nuova guida legata alla sicurezza di dispositivi e utenti (Adobe Stock)

Proprio poche ore fa, la stessa Apple ha pensato di rendere pubblica una nuova guida online, che questa volta si concentra principalmente sulla sicurezza personale del singolo utente sul web. L’idea è quella di offrire nuove strategie e soluzioni per aiutare nella presa di controllo, soprattutto in caso di accessi non autorizzati a dispositivi e account.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google sotto accusa, gli Stati Uniti gli fanno causa: cosa sta succedendo

Apple, tutti i dettagli sulla guida alla sicurezza personale

guida apple 20220126 cellulari.it
Come accedervi subito e quali sono i principali argomenti trattati (Unpslash)

Una guida che può rivelarsi utilissima per la sicurezza personale di ogni utente. “Apple ti dà la possibilità di entrare in contatto con gli utenti a te più vicini, aiutandoti a rimanere consapevole di ciò che condividi e con chi. Se hai concesso ad altri l’accesso alle tue informazioni personali e non hai più intenzione di farlo, o se sei preoccupato che qualcuno possa aver avuto accesso al tuo device o account con modifiche senza la tua autorizzazione, questa guida potrebbe offrirti soluzioni per aiutarti in tal sensola spiegazione dell’azienda stessa.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> TIM, Vodafone, Windtre o altro? La scelta migliore si fa così

La guida in questione è suddivisa in più sezioni che spaziano tra vari argomenti utili. Si parla di gestione delle impostazioni di condivisione, blocco per accessi sconosciuti, condivisione della posizione, AirTag, archiviazione iCloud, controlli alla posizione, contenuti sospetti, impostazioni “In famiglia”, controllare accessori per la casa, ripristinare dati. Per accedere sin da subito all’hub di sicurezza, basta cliccare su questo link. Un aiuto in più per mantenere in totale sicurezza sia i propri dispositivi che gli account personali.