Apple punta forte sulla sicurezza: con iOS 16 arrivano misure “estreme”

Tra le novità pensate da Apple per i suoi dispositivi, ce n’è anche una che va a riguardare nello specifico la sicurezza degli utenti. Ecco cosa c’è da sapere sulla Lockdown Mode

Stiamo vivendo uno dei periodi più delicati dell’anno per ciò che riguarda la sicurezza in rete. Bisogna stare molto attenti a ciò che si va a cliccare o a scaricare, perché c’è il rischio di incappare in tentativi di phishing o in malware veri e propri. Le principali aziende produttrici di device si stanno concentrando per proteggere il più possibile i consumatori.

ios 16 20220707 cellulari.it
Tra le tante novità di iOS 16 emerse nelle ultime ore, ce n’è una che riguarda nello specifico la sicurezza dei dispositivi che monteranno il sistema operativo aggiornato (Adobe Stock)

E’ per esempio il caso di Apple che, secondo quanto emerso nelle scorse ore, con iOS 16 dovrebbe integrare una nuova funzionalità pensata proprio per questo settore. Dovrebbe arrivare la cosiddetta Lockdown Mode, una modalità estrema per mettere al sicuro tutti i propri dati personali da eventuali minacce di malintenzionati.

iOS 16, ecco cosa c’è da sapere sulla Lockdown Mode

ios 16 20220707 cellulari.it
Ci sarà la Lockdown Mode, una modalità “estrema” e pensata per un tipo di sicurezza praticamente totale e che garantirà pochissimi accessi (Adobe Stock)

La nuova Lockdown Mode disponibile su iOS 16 porterà al blocco immediato di messaggi con allegati, disattiverà le preview ai link, spegnerà certe tecnologie di browsing su rete e tanto altro. Come per esempio il blocco agli inviti su FaceTime da parte di persone non identificate, bloccherà le connessioni a computer e accessori mentre il proprio dispositivo è in stand-by e così via.

Come spiegato da Apple stessa, si tratta di una modalità estrema e ovviamente opzionale, pensata per chi ha bisogno di un livello di sicurezza maggiore rispetto al normale. Stando a quanto raccontato dall’esperto Mark Gurman di Bloomberg, il tutto è già disponibile nell’ultima beta di iOS 16 rilasciata per i developer. Ci aspettiamo una versione stabile quando avverrà il rollout definitivo del sistema operativo, atteso per il mese di settembre. Staremo a vedere se da qui ai prossimi mesi arriveranno ulteriori novità, magari direttamente da Apple.