Anello smart: Gucci (con Oura) esagera!

Monitora sonno e stress. Rileva frequenza cardiaca e attività fisica, ritmo della respirazione e temperatura corporea, fra le altre cose. In maniera fashion, a immagine e somiglianza del suo creatore: Gucci.

Smart Ring 20220528 cell
Smart Ring – Adobe Stock

La nota casa di Firenze, attiva nei settori dell’alta moda e degli articoli di lusso ha lanciato la sua versione di un anello smart. Che si aggiunge alla vasta gamma dei suoi prodotti che includono pelletteria, scarpe, accessori, abbigliamento, gioielli, orologi, make up, profumi, e una collezione di complementi d’arredo e accessori decorativi. Ora anche un anello di nuova generazione.

L’idea è stata sviluppata in collaborazione con Oura, altrettanto nota azienda finlandese di tecnologia sanitaria, finita sotto la luce della ribalta per un anello intelligente utilizzato per monitorare il sonno e l’attività fisica.

L’Oura Ring è un tracker di nicchia. Con un abbonamento a vita

Gucci 20220528 cell
Gucci debutta nel mondo degli indossabili – Adobe Stock

L’Oura Ring è stato uno dei gadget più in voga durante la pandemia da Coronavirus. Non solo ha innescato una strana competizione sul sonno tra Gwyneth Paltrow e Kim Kardashian, ma è stato anche incluso nei piani di prevenzione COVID della NBA. Ci sono stati diversi studi per vedere se i dispositivi indossabili potevano prevedere il COVID-19. E ora, c’è una versione Gucci che costa 950 dollari.

L’anello Gucci x Oura è realizzato in “corindone sintetico nero” con un bordo intrecciato e una Gucci G in oro 18 carati. Pesa quattro grammi e il cinturino misura 0,3 pollici di spessore.

Oltre al design chiaramente di lusso, viene fornito con un abbonamento a vita. A partire dall’anello Gen 3, infatti, Oura ha iniziato ad addebitare una tariffa mensile di 6 dollari per i suoi servizi. Sia chiaro, si può acquistare anche senza abbonamento, ma sarai limitato alle metriche più elementari, perdendoti tutto il resto.

L’Oura Ring è un tracker di nicchia. A differenza degli smartwatch e di altri fitness tracker da polso, infatti, il suo obiettivo principale è il recupero e il sonno.

Gli utenti ricevono tre punteggi al giorno per sonno, attività e “prontezza”, una misura di quanto bene il loro corpo si è ripreso in base alla variazione della frequenza cardiaca e ad altri fattori. Il gioiello di natura smart è in grado di fornire informazioni sulla propria salute durante la giornata, attraverso il monitoraggio costante del battito cardiaco, sensori che misurano la temperatura corporea e l’analisi del sonno.

I dati biometrici e la guida personalizzata evolvono quotidianamente adattandosi al proprio stile di vita e alle proprie metriche – spiega la griffe toscana – l’app Gucci x Oura include anche accesso alla libreria con sessioni audio guidate tra cui meditazioni, suoni per incentivare il sonno, esercizi per la respirazione e altri programmi che accompagnano chi lo indossa nel viaggio verso il benessere”.