Android Auto si aggiorna: quest’estate viaggiare in auto sarà ancor più comodo

Google ha annunciato una serie di nuove modifiche per Android Auto. Viaggiare in auto sarà ancor più comodo quest’estate

android auto
Un nuovo super aggiornamento renderà Android Auto ancor più semplice e completo (Adobe Stock)

Ormai da anni, i sistemi di infotainment hanno preso il sopravvento e sono diventati un elemento indispensabile per gli automobilisti. Tra indicazioni stradali, riproduzione di brani, informazioni sul traffico e chi più ne ha più ne metta, diventa impensabile tornare ai tempi della tradizionale radio.

Android Auto è da tempo un punto di riferimento in questo senso, con tanti strumenti utili che rendono l’intera esperienza di guida più comoda e completa che mai. Google ha annunciato poco fa altre novità in arrivo, per un super aggiornamento che renderà i viaggi in auto ancor più semplici quest’estate. Ecco tutte le principali modifiche in arrivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Classifica top 20 app per Android e iOS, Apple scatena la polemica sui risultati falsati

Android Auto, le novità in arrivo col nuovo aggiornamento

Android Auto bug Samsung
Ecco tutte le principali modifiche che verranno presto introdotte (AdobeStock)

Prepariamoci a tante novità in arrivo su Android Auto con il nuovo aggiornamento. In vista dell’estate e dei viaggi in macchina, gli sviluppatori hanno deciso di rilasciare l’update tanto atteso, con funzionalità a lungo richieste e che finalmente diventeranno realtà. Si parte da un accesso rapido e semplificato per tutte le applicazioni di messaggistica direttamente dalla home screen, per non perdersi nulla anche quando si è al volante. Le applicazioni di navigazione e di ricarica per le auto elettriche potranno essere finalmente utilizzate su Android Auto, e ci sono miglioramenti importanti anche per ciò che riguarda le impostazioni iniziali.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Qualcomm, decisione clamorosa: il primo smartphone è fantastico

A livello di interfaccia, gli sviluppatori di Big G hanno implementato la modalità scura, oltre ad una finestra di avvio che può essere personalizzata completamente e configurata direttamente tramite il proprio smartphone. Miglioramenti significativi anche per ciò che concerne la UI e lo scrolling delle applicazioni. Toccata anche l’app di YouTube Music, con un’interfaccia totalmente rivista e che ne rende l’utilizzo più intuitivo che mai. Infine, aggiornato il supporto per i monitor wide con immagini più vive e complete, oltre a nuove immagini di sfondo fornite direttamente dal gigante di Mountain View.