Android 12 su Xiaomi e Redmi, questi saranno i primi smartphone a riceverlo

A brevissimo, Android 12 arriverà anche sui device Xiaomi e Redmi di ultima generazione. Ecco quali modelli riceveranno l’update

xiaomi android 12
Ecco quali modelli Xiaomi e Redmi riceveranno Android 12 per primi (screenshot)

Continuiamo a parlare di Android 12, nuovo aggiornamento del sistema operativo di Google che è approdato all’interno dell’AOSP da ormai qualche giorno. Compiuto il primo passo da parte di Big G, ora la palla passa ai vari OEM. Come vi abbiamo spiegato ieri, per quanto riguarda Samsung bisognerà aspettare la fine dell’anno, mentre altri marchi potrebbero anticipare i tempi.

C’è grande attesa per Xiaomi e Redmi. Proprio poche ore fa, le due aziende cinesi hanno annunciato quali modelli riceveranno per primi l’aggiornamento ad Android 12. Un comunicato che segue a quelli di OnePlus, OPPO e RealMe. Nulla da fare invece per i Pixel di Google, che dovranno attendere ancora ma potranno giovare di alcune funzioni esclusive.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sony Xperia 5 III, inutile bussare qui non aprirà nessuno

Android 12, quali modelli di Xiaomi e Redmi lo riceveranno

Xiaomi 11T nuovi prodotti Xiaomi
La lista si allungherà già a partire dalle prossime settimane (screenshot)

Ad oggi, sono già in corso i test interni di rito per alcuni dei modelli di punta sotto marchio Xiaomi e Redmi. Android 12 si avvicina, con le prime build delle beta pubbliche sempre più vicine. I partecipanti ai testi di sviluppo interno della MIUI con base Android 12, riceveranno la beta ufficiale già a partire dalla giornata di oggi. Questo quanto annunciato da Xiaomi, con il produttore cinese che vuole ricevere feedback utili da parte dei propri utenti sulla Community ufficiale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android 12 sugli smartphone Samsung, c’è finalmente il periodo di rilascio

Questi i modelli in lista per il momento:

  • Xiaomi Mi 11 5G
  • Xiaomi Mi 11 Pro 5G
  • Xiaomi Mi 11 Ultra 5G
  • Redmi K40 Pro
  • Redmi K40 Pro+

Come già successo negli anni scorsi, questi sono solo i primi modelli in lista. Nelle prossime settimane, poi, dovrebbero arrivare anche altri device appartenenti a Xiaomi, Redmi e POCO. A tal proposito, il General Manager di Xiaomi Public Relations Wang Tua ha pubblicato su Weibo un post dove sottolinea che Android 12 ha ancora diversi bug. Un lungo lavoro da fare, con la MIUI non ancora pronta a soddisfare le richieste degli utenti.