Amazon, Prime Video in una nuova era: dagli smartphone ai social network

Una funzionalità unica nel suo genere, alimentata da X-Ray. Amazon percorre una nuova strada. La più grande Internet company al mondo ha detto sì alla condivisione della tua serie Original preferita, direttamente dal tuo smartphone. In sostanza, clip e piccoli spezzoni di film (o di una serie) su Prime Video potranno essere condivisi sui social.

Prime Video (Adobe Stock)
Prime Video (Adobe Stock)

Sfruttando la tecnologia X-Ray, i clienti Prime Video possono ora condividere i loro clip preferiti di serie selezionate di Amazon Original con amici e familiari sui social media o tramite messaggio diretto. La prima nel suo genere.

Tanto per citare degli esempi: alla prima scena della prima stagione di The Boys, alla prima volta che Toni e Shelby si incontrano in The Wilds, a quella rivelazione sbalorditiva alla fine di Invincible Episode One, e le tante avventure di Dale, Derica, Benny e Truman a Fairfax, ci sono un sacco di scene stuzzicanti da condividere sui social.

Tre fasi e una clip: come passare tutto sui social. C’è anche Messenger e Whatsapp

WhatsApp (Adobe Stock)
WhatsApp (Adobe Stock)

Ma come fare? E’ direttamente Amazon a spiegare le varie fasi. Mentre si guarda un episodio nell’app Prime Video direttamente sul proprio dispositivo mobile col sistema operativo iOS, premere il pulsante “Condividi una clip“: l’episodio in questione si fermerà, per lasciare posto all’apertura di una clip che modificherà e condividerà lo schermo.

LEGGI ANCHE >>> Spunta uno spettacolare concept del nuovo Xiaomi 12 Ultra – FOTO

Il secondo passaggio lo farà direttamente Prime Video. Che genererà una clip di 30 secondi su ciò che un utente ha appena visto, poi sarà compito del possessore del Melafonino postare la clip in avanti o indietro, per la messa a punto. Una visualizzazione in anteprima da prologo alla condivisione.

LEGGI ANCHE >>> Volantino Euronics, inizia la seconda fase del Black Friday con sconti pazzeschi

La terza e definitiva fase spetta all’utente: quando sei pronto per condividere una clip, tap sull’icona “Condividi” sullo schermo, da lì in poi la scelta di condividere lo spezzone di un film tramite Instagram, Facebook, Twitter, iMessage, ma anche Messenger e WhatsApp.

Questa funzionalità, per il momento è disponibile soltanto per i clienti Amazon degli Stati Uniti, che utilizzano iOS, non per tutti i film. Ma il colosso di Seattle sta pensando ad espandere la release in più paesi, sempre con l’ausilio di X-Ray.

La tecnologia in questione è in pratica un’opzione che rende interattivi i titoli disponibili su Amazon Prime Video.

Una esclusiva della più grande e-commerce al mondo, che dà la possibilità di saperne di più sul contenuto che stanno guardando. Come una finestra che si affaccia dietro le quinte, permettendo di conoscere fatti, curiosità, contenuti bonus, informazione sulle musiche, biografie degli attori e tanto altro sulle serie che coinvolgono milioni di utenti, film compresi.