Amazon: pacchi che cadono dal cielo, la novità sta già facendo impazzire gli utenti

Amazon e pacchi caduti dal cielo? avete capito bene ma vediamo come è possibile questa cosa…curiosa. Certamente dal genio di Jeff Bezos possiamo aspettarci di tutto!

Le feste di Natale ormai da molti anni sono strettamente legate ai regali di Amazon. Sono milioni nel mondo, infatti, le persone che anche quest’anno si sono affidate agli acquisti online, e la maggior parte utilizza Amazon.

Amazon novità pacchi
Pacchi che volano con Amazon (cellulari.it)

Da quando è partito come semplice sito di vendita di libri, certamente Amazon ne ha fatta di strada grazie al suo ideatore Jeff Bezos. Oggi Amazon vende di tutto, ed è leader assoluto nel campo dell’e-commerce.

Amazon, non un passo in avanti…ma verso il cielo!

La piattaforma di vendita online più famosa del mondo non smette di stupire ed inventare nuove funzionalità per aiutare ed aumentare il numero di affezionati clienti. Ed è proprio durante questo periodo di festività, quello in assoluto più proficuo per l’azienda americana, che partono le nuove incredibili novità nel campo delle consegne ai clienti.

Droni che portano pacchi
Droni che consegnano pacchi (cellulari.it)

Amazon lo ha annunciato, e vola verso il traguardo che ha fissato per il 2030: consegnare 500 milioni di pacchi tramite droni. Ebbene sì, l’accessorio tech più in voga degli ultimi tempi, che ha già stregato milioni di persone, entra anche nel campo del delivery. Sono già avviate le prime sperimentazioni in California e Texas, come annunciato dal Vicepresidente di Prime Air  David Carbon “Non potrei essere più orgoglioso delle persone straordinarie che compongono Prime Air. Questi sono i primi piccoli passi che trasformeremo in passi da gigante per i nostri clienti nei prossimi anni. I clienti sono la nostra ossessione, la sicurezza è il nostro imperativo, il futuro della consegna è il nostro mandato, la tecnologia sta sbloccando quel futuro e le nostre persone sono le fondamenta su cui tutto si basa!”.

Come sono i droni che utilizza Amazon

Il servizio di consegna tramite droni funzionerà per pacchi di peso inferiore a 5 libbre (2,26 Kg) e la consegna avverrà entro 1 ora. Il servizio di chiama Amazon Prime Air, e per questo l’azienda di Bezos ha ottenuto la certificazione di vettore aereo Part 135 dalla Federal Aviation Administration. Amazon sta utilizzando droni MK27 100% elettrici.

Il drone che utilizzerà Amazon
Amazon utilizza droni per le consegne (cellulari.it)

Ma l’azienda non si ferma mai e guarda sempre al futuro. Per questo ha già presentato l’MK30, che sarà in servizio dal 2024, un drone più leggero e più piccolo dell’MK27-2. La maggiore portata dell’MK30, la maggiore resistenza alla temperatura, le caratteristiche di sicurezza e la sua nuova capacità di volare sotto la pioggia leggera consentiranno ai clienti di scegliere più frequentemente la consegna con i droni.

Il drone, da quando è entrato nel mercato, è utilizzato principalmente per le riprese aeree, ed è attualmente uno degli accessori tecnologici più amati e ricercati da appassionati videomaker, content creator, vlogger o viaggiatori semplici.