Amazon: controllate subito il vostro prodotto, siete ancora in tempo per mandarlo indietro

Se avete di recente effettuato un acquisto su Amazon, vi consigliamo di controllarlo subito. Avete infatti ancora tempo per mandarlo indietro, stando alle ultime indicazioni del portale di e-commerce

Nel corso degli anni, Amazon ha saputo guadagnarsi una posizione di rilievo all’interno del settore dell’e-commerce. Tanto che oggi è l’azienda leader a livello globale e conta ogni giorno milioni di ordini in tutto il mondo. E si è da poco conclusa la settimana del Black Friday, appuntamento attesissimo e che ovviamente ha portato a numeri da record.

consegne amazon 20221130 cellulari.it 3
Una fantastica notizia quella di Amazon, che ha deciso di prolungare il periodo di reso in vista del periodo natalizio (Adobe Stock)

Stando a quanto emerso nelle ultime ore con una nota pubblicata direttamente dall’azienda americana, c’è più tempo per mandare indietro ciò che è stato acquistato. Una fantastica notizia per tutti i clienti, una possibilità in più da non lasciarsi sfuggire. Vi consigliamo di dare subito un’occhiata ai prodotti che avete acquistato, in caso di insoddisfazione il reso è immediato e gratuito.

Amazon, potete mandare subito indietro i vostri prodotti a queste condizioni

consegne amazon 20221130 cellulari.it 3
Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito alle nuove condizioni aggiornate che ha stabilito l’azienda di e-commerce (Adobe Stock)

Nelle ultime ore, Amazon ha rilasciato una nota ufficiale con modifiche che è bene conoscere subito. In particolare se avete effettuato acquisti di recente, in quanto c’è la possibilità di mandarli subito indietro senza alcun tipo di problema. Come già successo negli anni scorsi e come probabilmente faranno anche altre catene di elettronica e di e-commerce, tutti i prodotti acquistati tra il 1° novembre ed il 31 dicembre potranno essere restituiti fino al 31 gennaio 2023. Un’estensione importante rispetto ai canonici 30 giorni garantiti per effettuare il reso.

Vi ricordiamo che, ai fini di completare l’operazione e ricevere il rimborso, il prodotto deve essere nelle stesse condizioni in cui è stato consegnato. Per avviare l’operazione, basta effettuare il login col proprio account e andare nella sezione “I miei ordini”. Qui dovreste trovare anche ciò che volete restituire. Fate tap e scorrete fino all’opzione per effettuare il reso. Vi verrà fornita un’etichetta da stampare ed attaccare alla scatola per la spedizione. A questo punto, non dovrete far altro che scegliere il punto di ritiro che vi è più comodo, in base alla vostra area di residenza. Ce ne sono di tantissimi sparsi per l’Italia e funzionano gratuitamente. L’intero processo è infatti coperto a livello di spese da Amazon stessa.