Allerta mail in Italia: non arrivano più, controlla subito se la tua è tra queste

In queste ore quello che sta accadendo in Italia ha dell’incredibile, i server email sono letteralmente bloccati e c’è una maxi allerta perché non si possono inviare né ricevere.

Una situazione che lascia presagire il tempo poiché ad ora niente è stato risolto e un down di questo tipo non si era mai registrato prima. La situazione potrebbe essere critica non solo per l’impossibilità di comunicare e quindi per problemi a lavoro e nel privato ma anche per la perdita dati.

allerta mail
Allerta mail – Cellulari.it

Per un blocco così lungo infatti il sospetto è che non si tratti solo di un problema tecnico e quindi strutturale ma che la situazione sia ben più complessa con un vero e proprio attacco hacker che potrebbe anche portare al furto di tutti i dati sensibili.

Mail bloccata in Italia: è allarme

Passate le 24 ore di disservizio con il portale Downdetector che continua a raccogliere segnalazioni da ogni parte d’Italia, la situazione è veramente critica. Tutto è iniziato alle ore 7 del 23 gennaio, sono arrivate le prime segnalazioni ma potrebbe essere avvenuto prima in realtà ma essendo notte, nessuno magari lo ha notato.

Mail
Mail bloccate in arrivo e partenza (cellulari.it)

L’avviso ufficiale che ieri sembrava temere un problema di poco conto, oggi è cambiato. I servizi sono out da troppo tempo ed è quasi impossibile che un problema tecnico non sia stato risolto in questi tempi. Tutto è iniziato il 23 gennaio quando sono partiti i primi disservizi per la mail di Libero e quella di Virgilio. Era un problema generale focalizzato però proprio sulla posta elettronica.

Servizi ancora down: si teme attacco hacker

Ieri non è stato possibile ripristinare l’accesso, il problema, si è detto, è in corso di risoluzione ma anche oggi nessun passo avanti è stato fatto. Il service provider è ItaliaOnLine, durante il primo messaggio però si specificava che veniva escluso categoricamente un attacco hacker mentre ora la situazione è cambiata, il messaggio è diverso.

Libero Mail
Libero Mail, il messaggio ufficiale (cellulari.it)

L’azienda dice di aver rintracciato e identificato la causa, un disservizio nel data center e che tutto sarà ristabilito come prima, senza perdita di dati. Tuttavia cresce la preoccupazione che non si tratti solo di un problema tecnico ma di molto altro visto che sono passate veramente troppe ore e in tanti anni nessuno ha mai riportato un problema tecnico così grave che sembra irrisolvibile. Un disagio enorme per gli utenti che non possono inviare o ricevere email ma nemmeno entrare nei loro sistemi di posta per consultare vecchi dati.