AliExpress: attenzione a questo dettaglio, i vostri pacchi sono a rischio

Lo shopping online è una realtà condivisa in tutto il mondo, se un tempo acquistavamo poco oggi è il riferimento principale, soprattutto per alcune categorie di prodotti. Perché?

Sicuramente prediligiamo il costo inferiore, i servizi offerti, le possibilità di cambio maggiori e ci affidiamo ai portali che fanno di tutto per “coccolare” il cliente con dei servizi veramente importanti.

Pacchi AliExpress incustoditi
Pacchi AliExpress incustoditi

Per questo motivo, per qualunque tipo di problema, basta rivolgersi al servizio clienti per ottenere la piena risoluzione. Proprio questa garanzia sicuramente è alla base del vertiginoso utilizzo dei sistemi di shopping online, non solo i prezzi ottimi.

La consegna tramite corriere è una delle difficoltà maggiori, perché questo non permette di ottenere subito il prodotto, bisogna aspettare che il corriere arrivi. Se non c’è un punto di riferimento in casa o nel proprio palazzo questo vuol dire che il pacco sarà mandato indietro oppure consegnato il giorno dopo o affidato a terzi. Soprattutto nei periodi caldi come Natale, il Black Friday, i saldi, diventa veramente difficile perché i corrieri hanno tempi stretti e molto da fare.

Pacco lasciato incustodito: cosa fare?

Una delle ultime problematiche riscontrate dagli utenti riguarda il servizio di AliExpress. I corrieri hanno iniziato a lasciare i pacchetti all’esterno, nonostante le specifiche della consegna. Se avete acquistato qualcosa con consegna gratuita probabilmente sarà capitato anche a voi.

Pacchi smarriti
Pacchi smarriti

Secondo il Codice del Consumo però in questo caso la responsabilità è sempre del venditore. La consegna, se non espressamente indicato, va fatta alla persona, se il corriere di sua spontanea volontà decide di fare diversamente, ne risponde il commerciante che ha venduto il prodotto, in questo caso uno dei siti di maggiore interesse del settore. AliExpress sarà quindi costretto a rispedire il prodotto agli utenti. Tuttavia questo non vale solo in questo caso ma ovunque vengano fatti acquisti online. Il corriere non può lasciare il pacco fuori casa, sul pianerottolo o in nessuna parte che non sia indicata.

Lasciare un pacco incustodito infatti non permette all’utente di riceverlo direttamente, chiunque passi di lì può prenderlo e portarlo a casa. Se vi è successo dovete immediatamente presentare un reclamo all’azienda che poi chiaramente si metterà in contatto con il corriere per rivalersi sull’azienda di trasporto. Secondo l’art. 61 del Codice del Consumo infatti “l’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei beni al consumatore”.

Va inoltre specificato che secondo il comma numero 1 “nei contratti che pongono a carico del professionista l’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni”. Quindi la responsabilità e la risoluzione è a carico dell’azienda che ha inviato il prodotto perché, a meno che non viene consegnato direttamente, il pacco in realtà non è mai stato consegnato.