AirPods Pro 2, tutte le indiscrezioni già emerse tra specifiche e data di lancio

Torniamo a parlare delle AirPods Pro 2, tra i prodotti Apple più attesi del 2022. Ecco tutte le indiscrezioni già emerse in merito a specifiche tecniche e possibile data di lancio

Nel corso degli anni, Apple ha saputo guadagnarsi una posizione di rilievo anche nel settore degli auricolari wireless. Le AirPods rappresentano ancora oggi il marchio di riferimento, con milioni di vendite registrate ogni anno e che non sembrano volersi fermare. Tanto che la stessa azienda sta lavorando a nuovi modelli.

airpods pro 20220529 cellulari.it
Spuntano nuove indiscrezioni in merito a quelle che potrebbero essere le AirPods Pro 2 di Apple (Adobe Stock)

Tra questi, l’attesa è alta per il modello AirPods Pro 2, del quale si è già iniziato a parlare nei mesi scorsi. Leaker e dataminer si stanno dando da fare per scovare indizi aggiuntivi a tal proposito, in attesa di ufficialità da parte di Apple.

Ecco cosa sappiamo sulle AirPods Pro 2 di Apple

airpods pro 20220529 cellulari.it
Tra monitoraggio del fitness e accorgimenti dal punto di vista estetico, ci si aspetta un importante passo in avanti rispetto alla generazione precedente (Adobe Stock)

Tra le tante ipotesi attorno alle AirPods Pro 2 di Apple, una delle più accreditate riguarda il possibile lancio di due modelli diversi. Ne ha parlato il leaker Mr-white, che ha mostrato alcune immagini di un componente che dovrebbe essere usato per gli auricolari wireless. Come si nota, sono di due dimensioni diverse, che quindi potrebbero far pensare a versioni distinte. A livello di design, sappiamo che si dovrebbe proseguire sulla stessa linea della precedente generazione. Gli unici accorgimenti riguarderanno il case per la ricarica, pensato per essere più compatto.

Parlando di caratteristiche vere e proprie, i rumor parlano di sensori nuovi e di funzionalità per il tracciamento degli esercizi, collegandosi direttamente ad Apple Watch. Ne ha parlato anche un dirigente dell’azienda, di fatto confermando in maniera ufficiale l’arrivo di feature aggiuntive di monitoraggio del fitness. 

Ci aspettiamo poi una interconnessione ancor maggiore con gli altri prodotti Apple. Per esempio grazie al Conversation Boost, per migliorare l’ascolto delle voci e per l’audio spaziale esteso con Apple TV e Mac. Per quanto riguarda il lancio, dovrebbe avvenire nella seconda metà dell’anno ad un prezzo non troppo lontano dai 279 euro della prima generazione.