AirPods, a quando la nuova generazione? La situazione e le ipotetiche date

Sono per distacco gli indossabili migliore in circolazione. Apple ci sta campando da un bel po’, ma sono in tanti a porsi la domanda: quando uscirà la nuova generazione di AirPods, AirPods Pro e AirPods Max?

Air Pods Pro 20220705 cell
Air Pods Pro – Adobe Stock

Certo, la crisi dei semiconduttori lasciata in eredità dalla prima pandemia da Coronavirus non aiuta a illustrare con certezza una situazione gioco-forza in divenire. Si naviga a vista, ma qualcosa di più concreto dovrebbe essere nell’aria.

Le voci sul prossimo modello di AirPods Pro si rincorrono da oltre un anno. Apple non sembra intenzionato a il design, anche perché rasenta la perfezione. La pubblicazione 52audio, che ha azzeccato la previsione sul design degli AirPods 3, ipotizza che gli AirPods Pro 2 di seconda generazione probabilmente presenteranno un design simile all’attuale generazione, ma con una modifica sui gommini.

AirPods Pro, fine anno con i botti?

AirPods Pro 20220705 cell
AirPods Pro – Adobe Stock

L’analista Ming-Chi Kuo e Mark Gurman di Bloomberg hanno precedentemente affermato che questi auricolari potrebbero sembrare simili ai Beats Studio Buds. Un’altra novità all’orizzonte per quanto riguarda gli AirPods Pro è una custodia di ricarica ridisegnata, che secondo quanto riferito rimarrà spessa 21 mm, mentre sarà alta 46 mm e larga 54 mm. Attualmente queste sono le misure: 45,2 mm di altezza e 60,6 mm di larghezza.

Kuo e Gurman sembrano allineata sia sulla stessa data, all’incirca fine 2022, sia su un’altra certezza: un chip “significativamente aggiornato”, senza dimenticare un probabile formato Apple Lossless (ALAC) e una custodia di ricarica in grado di emettere un suono che gli utenti possono tracciare. Fonti 9to5Mac, dal canto loro, confermano che la prossima generazione di AirPods Pro – nome in codice B698 – presenterà la prossima versione del chip H1, il processore audio di Apple.

Per il modello AirPods Max di fascia alta, che è stato rilasciato entro la fine del 2020, Apple non ha ancora in programma di rilasciare una seconda generazione. Gli indossabili in questione, da 549 dollari, dovrebbero così ancora per un po’, nonostante Gurman abbia riferito di recente Apple potrebbe pianificare alcune nuove colorazioni.

E gli AirPods 4? Apple ha appena rilasciato AirPods 3 ad ottobre, con un aspetto simile a quello di AirPods Pro ma senza i gommini. Questi auricolari wireless non sono dotati di ANC o Transparency Mode, anche se da Cupertino affermano di aver ottenuto un aumento dei bassi. Hanno 6 ore di batteria con una singola carica, una nuova custodia di ricarica MagSafe e il debuttante (per questi auricolari, Dolby Atmos con Spatial Audio. Difficile in questo caso immaginare un erede AirPods 3, a stretto giro di posta.