Addio Whatsapp! L’app di messaggistica numero uno al mondo smetterà di funzionare su questi smartphone

Anno nuovo, vita nuova. Whatsapp si spegne per molti smartphone nel 2022. Per sempre. Molti, moltissimi, cellulari di tanti marchi importanti, compresi Apple e Samsung per citare solo gli esempi più eclatanti, non avranno più accesso ad aggiornamenti di sistema, neanche quelli minimi.

WhatsApp 20211231 CELL
WhatsApp uscirà di scena da una serie di smartphone – Adobe Stock

Un bel problema, dunque, peraltro risolvibile solo ed esclusivamente cambiando Melafonino, o smartphone. Un problema neanche di poco conto dal momento che stiamo parlando dell’app di messaggistica numero uno al mondo, scaricata da quasi due miliardi di utenti.

Tutti quei dispositivi che utilizzano il sistema operativo Android 4.04, in primis, non potranno utilizzare più dal 2022 l’applicazione informatica di messaggistica istantanea centralizzata statunitense creata nel 2009, passata cinque anni dopo nella famiglia allargata di Mark Zuckerberg. Ma anche chi viaggia con iOS 9, o versioni precedenti.

Tre iPhone perdono Whatsapp. Chi ci rimette di più è LG

LG, il logo 20211231 cell
LG perderà WhatsApp su molti dei suoi telefoni – Adobe Stock

Tre gli iPhone interessati: i Melafonini 6S e l’iPhone 6S Plus, quelli che appartengono alla nona generazione di Melafonino sviluppati da Apple, presentanti nel settembre (in Italia a ottobre) di sette anni fa. Anche l’iPhone Se, quello con il chip A13 Bionic racchiuso in un design amatissimo, che ha sostituito l’iPhone 8, di cui riprende la scocca aggiornandone però il processore, non supporterà più Whatsapp.

LEGGI ANCHE >>> 3 mesi di Spotify Premium gratis con PayPal, come approfittarne subito

Capitolo Samsung. Questi gli smartphone che diranno addio alla messaggistica californiana numero uno al mondo: il Galaxy Trend Lite, il Galaxy Trend II, Galaxy S3 mini e Galaxy Xcover 2, Galaxy Core e Galaxy Ace 2.

LEGGI ANCHE >>> Apple volta pagina, ecco tutti i dispositivi abbandonati nell’ultimo anno

A rimetterci di più sono gli smartphone di LG, ben 17 non potranno più aggiornare Whatsapp: Lucid 2, Optimus F7, Optimus F5, Optimus L3 II Dual, Optimus F5, Optimus L5 II, Optimus L5 Dual, Optimus L3 II, Optimus L7 II Dual, Optimus L7 II, Optimus F6, Enact, Optimus L4 II Dual, Optimus F3, Optimus L4 II, Optimus L2 II e Optimus F3Q.

Come per iPhone di Apple, anche Huawei perde Whatsapp su tre telefoni, a prescindere dalle restrizioni imposte dagli Stai Uniti nei confronti del marchio cinese, che in questo caso non c’entrano nulla. E’ solo una questione di “pensionamento” per Whatsapp su Ascend G740, Ascend Mate e Ascend D2.

Sony perde Whatsapp su Xperia M, ZTE dà l’addio all’applicazione californiana sui Grand S Flex, V956, Grand X Quad V987 e Grand Memo. Questi gli altri smartphone su cui non funzionerà più Whatsapp: Archos 53 Platinum, HTC Desire 500, Caterpillar Cat B15, Wiko Cink Five, Wiko Darknight, Lenovo A820, UMi X2, Faea F1 e THL W8.