Addio problemi alla batteria su iPhone: non ve ne dovrete più preoccupare

Un video su YouTube evidenzia un qualcosa che in mezzo al trambusto del Far Out, l’evento del 7 settembre con cui Apple spera di cambiare l’anno dei nuovi Melafonini, aveva in un certo qual modo fatto passare in secondo piano.

Già, l’idea geniale partorita a Cupertino, la trasformazione dell’odiato notch in un’amata Dynamic Island, ha catalizzato l’attenzione dei nuovi iPhone, su quelli Pro le novità maggiori prodotte da Tim Cook e compagnia.

Batteria smartphone - Cellulari.it 20220915
Batteria smartphone – Cellulari.it

Invece c’è dell’altro di interessante oltre l’Isola Dinamica, un qualcosa che riguarda uno degli elementi più importanti di un qualsivoglia smartphone, perché no batteria performante, no party.

Nel segno del risparmio energetico

Il display sempre attivo presente su iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max consente ai nuovi Melafonini di spegnersi quando iPhone è nella tasca di un utente o a faccia in giù su un tavolo. Questo non è un piccolo particolare, perché la funzione always-on contribuisce a risparmiare la durata della batteria, quando il dispositivo non è in uso.

Secondo lo YouTuber tedesco Felixba, che era presente allo Steve Jobs Theater per l’evento “Far out” di Apple la scorsa settimana e ha avuto del tempo pratico con i nuovi prodotti, se un utente ha un Apple Watch abbinato a iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, iPhone disabiliterà il display sempre attivo una volta che rileva che l’utente ha lasciato la stanza senza il telefono.

iPhone 14 - Cellulari.it 20220915
iPhone 14 – Cellulari.it

Presumibilmente, iPhone 14 Pro utilizzerà i dati di prossimità dell’Apple Watch per abilitare la funzione e rilevare una volta che un utente ha lasciato la stanza. Il colosso di Cupertino non ha menzionato la funzionalità unica sul suo sito Web e non l’ha menzionata durante il suo evento, ma è probabilmente una delle numerose funzionalità di risparmio energetico del display sempre attivo di iPhone 14 Pro.

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max sono dotati di pannelli OLED più efficienti dal punto di vista energetico con una frequenza di aggiornamento variabile a partire da 1 Hz, risparmiando batteria con il display sempre attivo. Inoltre, il chip A16 Bionic è dotato di un nuovo motore di visualizzazione che aiuta a gestire il display sempre attivo e altre funzionalità come ProMotion, ottimizzando al contempo l’efficienza energetica.

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max con display sempre attivo, fotocamere migliori e la nuovissima Dynamic Island sono stati resi disponibili per il preordine lo scorso venerdì e inizieranno ad arrivare ai clienti venerdì 16 settembre.