L’assistente vocale per eccellenza, novità incredibili: sta diventando sempre più intelligente

Un importante aggiornamento sta per arrivare all’interno del sistema di un’assistente vocale tra i più conosciuti ed utilizzati al mondo. Adesso il sistema diventa ancora più intelligente, per la gioia degli utenti

I vari sistemi di assistenza vocale presenti sul mercato stanno diventando sempre più intelligenti. Un trend quello avviato ormai qualche anno fa che non sembra volersi fermare, come deciso dagli utenti. E ad alimentare il tutto ci ha pensato la domotica, che permette di avere una casa sempre più interconnessa e controllabile semplicemente utilizzando la propria voce.

alexa 20220916 cellulari.it
Nuovo fantastico aggiornamento in arrivo per uno dei sistemi di assistenza vocale più evoluti ed apprezzati al mondo (Adobe Stock)

A questo proposito, i vari team di sviluppatori ed ingegneri stanno lavorando per alimentare il fenomeno e renderlo ancor più in voga. E non poteva essere altrimenti. Sta arrivando un aggiornamento a lungo richiesto e che potrebbe rivelarsi utile per i consumatori. Si parte in fase di test, ma in futuro il tutto potrebbe arrivare in versione stabile.

Aggiornamento in arrivo, l’assistente vocale diventa ancora più intelligente

Stiamo ovviamente parlando di Alexa, l’assistente vocale di Amazon tra i più intelligenti ed utilizzati al mondo.

alexa 20220916 cellulari.it
Ora Alexa darà anche consigli ai propri utenti su cosa acquistare in base alle domande più frequenti (Adobe stock)

Stando a quanto emerso, ora il sistema darà consigli agli utenti in tempo reale, con commenti e informazioni extra su determinate marche e prodotti. Il tutto prende il nome di Customers aka Alexa, al momento in test negli Stati Uniti ma che in futuro punta ad arrivare in versione stabile anche nel resto del mondo.

Quando i clienti pongono domande ad Alexa, comprese quelle sulle funzionalità o la compatibilità di un prodotto, Alexa risponde con risposte utili fornite dai brand di quelle categorie di prodotti” ha spiegato Amazon stessa. Il senso è quello di fare da tramite tra piattaforma vera e propria di e-commerce e utente. Le risposte arriveranno sulla base delle domande più frequenti. Se dunque volete per esempio sapere quanto è persistente un profumo, basterà chiedere al vostro assistente vocale. A livello di tempistiche, invece, lo strumento sarà attivo per tutti i clienti già a partire dai primi mesi del 2023. Staremo a vedere in queste settimane come andranno avanti i test e in che modo il tutto verrà migliorato per renderlo ottimale nella versione stabile. Soprattutto dal punto di vista delle pubblicità, che non dovranno essere troppo invasive per non rovinare l’esperienza utente.