A Marco Verratti piace il metaverso: acquistata un’isola virtuale su The Sandbox

Il centrocampista Marco Verratti si lancia negli NFT di lusso acquistando un’isola esclusiva su The Sandbox

Il metaverso piace proprio a tutti. Anche ai calciatori. E l’ultimo volto noto a unirsi al “magico” mondo immaginato da Mark Zuckerberg, in cui avatar virtuali si interfacciano e socializzano in un universo interamente digitale, ha una chiara matrice italiana: si tratta di Marco Verratti. Il centrocampista del PSG classe ’92, fresco campione d’Europa insieme alla troupe guidata la scorsa estate dal commissario tecnico Roberto Mancini, non ha fatto mistero a Cointelegrah Italia della sua passione verso la tecnologia e l’innovazione a tal punto da decidere di mettere mano al portafogli e acquistare una delle 25 isole digitali disponibili all’acquisto su The Sandbox tramite Exclusible, una piattaforme specializzata in transazioni che riguardano gli NFT di lusso.

Marco Verratti The Sandbox isola
Marco Verratti investe negli NFT di lusso (Getty Images)

Da poco ho conosciuto il mondo della tecnologia blockchain e del metaverso” – ha affermato Marco Verratti – “L’isola privata in The Sandbox non sarà soltanto mia: ospiterà migliaia di amici e fan che vogliono condividere esperienze, partite, concerti e anche attimi di vita privata“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Realme e Redmi, la sfida degli smartphone di fascia media “premium”: che completezza!

L’isola in NFT di Marco Verratti

The Sandbox è una delle piattaforme più longeve nel tema metaverso. Nata nel 2012 come videogame in stile pixel art bidimensionale, col tempo si è trasformata in un universo virtuale tridimensionale dove gli utenti possono socializzare tra loro ed effettuare investimenti immobiliari comprando oggetti e terreni su cui costruire tramite tecnologia blockchain Ethereum.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Documenti personali direttamente su smartphone: il piano di Google per Android 13

Le isole di Exclusible disponibili all’acquisto su The Sandbox hanno varie dimensioni e sono impreziosite da molteplici caratteristiche all’insegna del lusso, come eliporti, mobili, beni e porti privati. Ne sono state messe in vendita 25, polverizzate in men che non si dica. E tra gli acquirenti c’è anche un altro calciatore, l’attaccante ex Juventus Kingsley Coman del Bayern Monaco, ma anche personaggi legati al mondo dello sport, come Ana Ivanovic, l’ex tennista numero uno al mondo, la stella del tennis svizzero Stanislas Wawrinka e il co-proprietario della squadra di calcio del Basilea, Basel Dan Holzmann.