18app, è disponibile il Bonus Cultura: come richiedere 500 euro

Anche quest’anno, apre la piattaforma 18app dedicata all’erogazione del Bonus Cultura. Ecco come richiedere i 500 euro previsti

come richiedere bonus cultura
Come richiedere il bonus cultura tramite il portale 18app (screenshot)

Come ormai da qualche anno accade, i neo 18enni potranno richiedere il tanto discusso Bonus Cultura. Si tratta di un buono del valore di 500 euro utilizzabile per l’acquisto di centinaia di tipologie diverse di prodotti e servizi: dal cinema ai concerti, passando per eventi culturali, libri, musei, teatro, corsi, musica, abbonamenti e audiovisivi.

Per utilizzarlo, bisogna innanzitutto registrarsi alla piattaforma dedicata 18app utilizzando lo SPiD. Fatto ciò, ogni qualvolta si decide di effettuare un acquisto in linea con quanto specificato sul sito, basterà aprire l’app del Bonus Cultura e generare il codice. Inserendolo sul portale web dell’acquisto (o mostrandolo presso un negozio fisico) sarà possibile scalare dal portafoglio il costo della spesa. Andiamo a vedere cosa bisogna fare per ottenerlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mediaset unisce Play, Infinity e Champions League: la nuova piattaforma

18app, come richiedere il Bonus Cultura

bonus cultura
Il sito mostra dove è possibile spendere il buono (Screenshot)

Se anche voi avete compiuto da poco 18 anni e ancora non sapete come richiedere il Bonus Cultura, continuate a leggere questo articolo. Innanzitutto, bisogna munirsi dell’identità digitale: lo SPiD. Se ancora non ne avete uno, vi basta scegliere un provider e procedere con l’identificazione e l’ottenimento dei dati. Fatto ciò, andate sul portale 18app e procedete con la registrazione. Vi verrà richiesta anche la verifica dell’età: se ancora non avete compiuto la maggiore età, vi toccherà aspettare.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Google Pixel 6 e la rivoluzione del processore: così Big G sfiderà Apple

A questo punto, vi verrà mostrata una nuova schermata con il vostro saldo disponibile (500 euro) e le centinaia di possibilità che avete a disposizione. Per generare un codice, dovrete selezionare una delle categorie di prodotti e servizi indicati e il negozio o il portale online nel quale effettuare la spesa. Ricordiamo che anche Amazon da anni offre la possibilità di pagare direttamente col Bonus Cultura. Vi basterà selezionare l’opzione al momento della scelta del metodo di pagamento.

Per generare il suddetto buono avrete tempo fino al 31 agosto di quest’anno, mentre per spenderlo il governo ha allungato le tempistiche fino al 28 febbraio 2022.