Zopo ZP980 Scorpio: prestazioni da top ad un prezzo contenuto

Si chiama ZP980 Scorpio ed è l’ultimo smartphone dual-SIM Android del produttore Zopo.

Si chiama ZP980 Scorpio ed è l’ultimo smartphone dual-SIM Android del produttore Zopo. La sua caratteristica distintiva è rappresentata senza dubbio dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, ma anche per quanto riguarda le specifiche tecniche non ha nulla da invidiare a molti rivali più blasonati.

Il design si ispira ad altri device di successo: nelle linee, infatti, ricorda vagamente il primo Galaxy Note di Samsung. Il processore è un MediaTek MT6589 quad-core da 1,2 GHz supportato da 1 GB di RAM, mentre lo spazio per l’archiviazione dei dati risulta di 16 GB (espandibili tramite microSD). Particolarmente potente il chip grafico, un PowerVR SGX 544. Sopra la media le fotocamere: 13 Megapixel la principale e 8 Megapixel la frontale.

Il display, in Corning Gorilla Glass 2, misura 5 pollici ed è dotato della tecnologia IPS. La risoluzione è di 1.080×1.920 pixel full HD.

Lo ZP980 Scorpio è in grado di lavorare con tutte le principali reti attualmente disponili, ad esclusione dell’LTE. Entrambi gli slot SIM sono abilitati alla navigazione in 3G.

Preinstallata troviamo la versione 4.2.1 di Android Jelly Bean. Ma è il prezzo consigliato il vero punto di forza di questo terminale: solo 309 euro