Xiaomi Mi Smart Band 6, finalmente la svolta: con NFC e Alexa, pronta a guidare i fitness tracker economici

La nuova Xiaomi Mi Smart Band 6 ambisce a guidare il settore dei fitness tracker economici grazie a due novità a dir poco essenziali.

Xiaomi Mi Smart Band 6 NFC
Xiaomi rivoluziona il suo apprezzato fitness tracker economico

L’evento stampa di Xiaomi ha messo in luce tantissime novità, con gli smartphone – e in particolar modo la serie 11T – a fare inevitabilmente da padrone. Il produttore cinese ha comunque voluto aggiornare la propria line-up di prodotti abbracciando settori di mercato piuttosto differenziati, come quello dei wearable, dei televisori e persino dell’elettronica di consumo, tra prestanti router mesh e robot lavapavimenti.

Uno dei dispositivi passato forse in sordina è la Xiaomi Mi Smart Band 6, che a questo giro può fregiarsi finalmente del supporto al tag NFC. Una caratteristica già anticipata in rete e più volte chiesta a gran voce dagli utenti, in special modo in un contesto storico dominato dalla necessità di mantenere le distanze ed evitare quanto più possibile i contatti.

L’implementazione della tecnologia NFC sbloccherà dunque la possibilità di eseguire pagamenti contactless tramite la Mi Band 6, forte anche della collaborazione con le società specializzate MasterCard e Nexi. Proprio la prima sarà insignita del compito di gestire i pagamenti tramite l’apprezzata fitness band economica, ma per i dettagli squisitamente tecnici e commerciali occorrerà attendere maggiori ragguagli da parte delle due società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Russi troppo? Fitbit controlla e ti spiega il perché

Mi Band 6, arriva anche Alexa

Xiaomi Mi Smart Band 6 NFC
Mi Band 6 NFC avrà anche pieno supporto ad Amazon Alexa (Screenshot Mi.com)

La nuova versione della Mi Band 6 avrà anche un’altra importante carta da giocare: contrariamente al modello presentato soltanto qualche mese or sono, sarà possibile controllare la domotica di casa attraverso i comandi vocali di Amazon Alexa. Già, perché la Xiaomi Mi Smart Band 6 di nuova generazione sarà impreziosita al suo interno dalla presenza di un microfono: si potranno quindi sfruttare gli automatismi dell’app Mi Home e impartire comandi vocali tramite Alexa. Manca invece ancora il GPS, e chissà che prima o poi non verrà inserito nei futuri modelli, anche a discapito del prezzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo digitale terrestre, a ottobre switch off per 9 canali Rai

Parlando di listini, la nuova Mi Band 6 con NFC costerà in Europa dieci euro in più del modello standard, ossia 54,99 euro. La si potrà acquistare in Italia a partire da ottobre e, come da tradizione di Xiaomi, ci aspettiamo una promo lancio per convincere i consumatori a puntar forte sulla nuova versione.