Xiaomi Mi 10S, il nuovo top di gamma economico cinese è realtà

Xiaomi Mi 10S è l’alternativa economica all’attuale Mi 11. Alimentato dal processore Snapdragon 870, il nuovo smartphone sarà disponibile – almeno per il momento – in Cina. 

Xiaomi Mi 10S
Il nuovo Xiaomi Mi 10S

Un nuovo top di gamma economico in casa Xiaomi. Il prolifico produttore cinese ha tolto i veli sull’inedito Mi 10S, versione potenziata dello scorso flagship pronta a collocarsi esattamente nell’intermezzo tra il Mi 10 e il più recente Mi 11. Commercializzato – almeno per il momento – in Cina, si tratta del primo dispositivo mobile dell’azienda ad essere equipaggiato dell’ultimo Snapdragon 870, processore strutturato secondo l’egida del precedente Snapdragon 865+ e perciò capace di assicurare prestazioni sensibilmente migliori rispetto ai più attrezzati medio-gamma.

Xiaomi Mi 10S riprende il medesimo linguaggio estetico inaugurato su Mi 10 Ultra, ad incominciare dal vistoso comparto fotografico in configurazione quadrupla. Frontalmente spicca un ampio display AMOLED da 6,67 pollici a risoluzione Full HD+, impreziosito dal supporto allo standard HDR, luminosità massima fino a 1200 nit, sensore di impronte digitali integrato sotto allo schermo e frequenza di aggiornamento a 90Hz.

Come anticipato in apertura, il nuovo smartphone Xiaomi sarà animato dal processore Snapdragon 870 di Qualcomm e potrà fregiarsi del supporto alla connettività 5G SA/NSA. Diverse le versioni destinate al mercato orientale, variamente congegnate per quantitativo di memoria RAM – fino a 12 gigabyte di tipo LPDDR5 – e spazio di archiviazione interno (tetto limite di 256 gigabyte con storage UFS 3.0).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Microsoft Exchange, grave attacco hacker: allertato anche Joe Biden

Quattro fotocamere e comparto audio griffato Harman Kardon

Xiaomi Mi 10S smartphone top di gamma economico
Xiaomi MI 10S

L’elemento di spicco è senza dubbio il comparto fotografico, stante la presenza di un sensore principale da 108 megapixel stabilizzato otticamente (lo stesso presente su Mi 10?) ed opportunamente accoppiato ad un obiettivo ultra grandangolare da 13 megapixel, sensore di profondità da 2 megapixel e sensore di tipo macro da 2 megapixel. Chiudono il cerchio un modulo batteria da 4.780mAh con supporto alla ricarica rapida fino a 30W e ricarica wireless a 10W, ma soprattutto un comparto audio curato da Harman Kardon, peraltro applaudito dallo specialista DxOMark.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi vuol battere i record con la super ricarica rapida da 200W

Xiaomi Mi 10S sarà disponibile in Cina a prezzi aggressivi: si parte da circa 430 euro per la versione di base con a bordo 8GB RAM e 128GB di storage, sino a toccare quota 490 euro per la più completa 12GB e 256GB. Ancora da valutare la commercializzazione in Europa.