Xiaomi e Marvel Studios insieme per l’uscita in Italia di Black Widow

Xiaomi stringe un accordo di collaborazione con Marvel Studios in vista dell’uscita in Italia di Black Widow. E con Mi 11 sarà possibile creare video professionali grazie alla potente fotocamera posteriore e a speciali effetti software replicati dai film.

Xiaomi Marvel Black WIdow
Xiaomi festeggia l’uscita in Italia di Black Widow

Xiaomi e Marvel Studios danno vita ad una nuova collaborazione per festeggiare il lancio in Italia di Black Widow, attesissimo film che vedrà come protagonista principale l’attrice Scarlett Johansson, impersonante i panni di Natasha Romanoff, alias Vedova Nera. Si tratta della seconda patnership tra la prolifica azienda cinese e una società impegnata nel settore cinematografico dopo quella relativa alla serie TV Zero di Netflix.

Grazie allo speciale accordo, Xiaomi avvierà una campagna marketing sui social network dedicata al nuovo film Marvel, evidenziando al tempo stesso le potenzialità cinematografiche di Mi 11, il primo smartphone Android top di gamma ad essere equipaggiato dal potente processore Snapdragon 888 di Qualcomm e impreziosito da una tripla fotocamera posteriore da 108 megapixel.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La minaccia corre su WhatsApp, l’allarme della Polizia Postale

Le potenzialità cinematografiche di Mi 11

Xiaomi Mi 11 fotocamera
La fotocamera da 108 megapixel di Mi 11

Il dispositivo griffato Xiaomi può infatti fregiarsi di numerose aggiunte software appositamente dedicate alla creazione di video professionali: si pensi soprattutto alla modalità “Magic Zoom“, che permetterà di applicare alla scena quei tipici effetti che hanno reso celebri i film thriller, come l’ingrandimento e il rimpicciolimento simultaneo della scena; tramite i controlli manuali, si potrà invece agire manualmente su svariate impostazioni dedicate all’illuminazione (ISO, apertura, EV) e regolare la velocità dell’otturatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> I Ricordi di Google Foto diventano un widget anche per Android

Xiaomi Mi 11 costa in Italia 799,99 euro nella sua versione da 8 gigabyte di memoria RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione interno non espandibile, ma può esser acquistato in offerta su svariati e-commerce presenti in rete e presso i principali negozi di elettronica. Lo smartphone sarà certamente aggiornato al nuovo sistema operativo Android 12 di Google ed è dotato di alcune caratteristiche di un certo rilievo, come la ricarica wireless da 50 W e quella rapida cablata da 55 W. Punti d’eccellenza sono soprattutto il display QHD+ con frequenza di aggiornamento a 120H e l’audio stereo realizzato in collaborazione con la specialista Harman Kardon.