Xiaomi 12 Ultra potrebbe non essere poi così “Ultra”

Arrivano le prime indiscrezioni sulla scheda tecnica di Xiaomi 12 Ultra, con un elemento addirittura in controtendenza rispetto alla dicitura commerciale e al modello di scorsa generazione

Scheda tecnica Xiaomi 12 Ultra
Le prime informazioni sul prossimo Xiaomi 12 Ultra (AdobeStock)

Ultra nel nome, ma non nelle dimensioni. È quanto risulta dalle ultime indiscrezioni lanciate da un informatore su Weibo (il social network più in voga in Cina, ndr), che ha anticipato alcune delle caratteristiche distintive del prossimo smartphone Xiaomi top di gamma.

Il riferimento va ovviamente allo Xiaomi 12 Ultra, le cui dimensioni potrebbero essere addirittura inferiori rispetto al modello di scorsa generazione, approdato anche in Italia e impreziosito da un generoso modulo fotografico sul posteriore, ospitante tra gli altri anche un particolare display secondario. E proprio lo schermo sarebbe l’elemento spartiacque tra il nuovo che avanza e il vecchio dispositivo: dai generosissimi 6,81 pollici di Mi 11 Ultra si passerebbe ad una più tradizionale forbice oscillante tra i 6,5 e i 6,6 pollici. Sempre padellone sì, ma in modo non così esagerato o vistoso.

Le motivazioni di una tale scelta non sono ancora note e potrebbero anche coinvolgere il nuovo design che Xiaomi ha intenzione di ufficializzare con i suoi primi smartphone alimentati dal processore Snapdragon 8 Gen 1, ispirati ai più recenti iPhone per via di un aspetto un po’ più a “mattoncino”.

LEGGI ANCHE>>>Il chip rivoluzionario di Samsung e IBM: la batteria dello smartphone dura una settimana – [VIDEO]

Xiaomi 12 Ultra avrà uno schermo 2K

Scheda tecnica Xiaomi 12 Ultra
Xiaomi 12 Ultra avrà ancora uno schermo secondario sul posteriore? (Screenshot YouTube)

Il disallineamento dello schermo non scalfirà la scheda tecnica di Xiaomi 12 Ultra, la quale sarebbe invece ritoccata verso l’alto come prassi impone considerato l’utilizzo di un suffisso rafforzativo (addirittura diverso dal Pro, che dovrebbe debuttare entro l’anno insieme allo Xiaomi 12). In particolare, il prossimo smartphone Xiaomi top di gamma farà sfoggio di uno schermo con risoluzione 2K e, soprattutto, presenterà un reparto fotografico di assoluto spessore, sulla falsariga del precedente Mi 11 Ultra.

LEGGI ANCHE>>>Iliad Express vi permette di regalare una SIM Iliad per Natale

L’elemento in comune con l’imminente generazione flagship cinese – che in Italia debutterà soltanto l’anno prossimo – sarà ovviamente il processore Snapdragon 8 Gen 1, il cui esordio è stato già sancito da Motorola, che ha di fatto battuto sul tempo la rivale Xiaomi. Pronta, dal suo canto, a calare un tris di top di gamma per continuare la scalata al vertice del settore mobile.