WhatsApp e il segreto per inviare foto alla massima qualità: come fare

Non sapete come inviare foto su WhatsApp al massimo della qualità? Ecco un segreto che permette di farlo in pochi passaggi

whatsapp
WhatsApp, come inviare foto alla massima qualità (Pixabay)

L’app di messaggistica numero uno al mondo è senza dubbio WhatsApp. Utilizzata praticamente da chiunque per messaggiare e scambiare contenuti multimediali con amici, colleghi e parenti, ha registrato un aumento del traffico dati impressionante durante l’ultimo anno contrassegnato dal Covid. Le funzioni a disposizione degli utenti sono tantissime, e sono in continuo aggiornamento.

Tra le più semplici e apprezzate, c’è l’invio di foto in chat. Queste, purtroppo, non vengono inviate in alta qualità. Si tratta di una protratta con degli algoritmi, che rendono il file meno pesante in modo da alleggerire la memoria. Esiste però un modo molto semplice per far sì che la foto venga inviata alla massima qualità, bypassando il processo automatico dell’app di messaggistica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> ho. Mobile sul darkweb: dati di 2.5 milioni di italiani in vendita

WhatsApp, ecco come inviare foto alla massima qualità

whatsapp
Esiste un trucco molto semplice e veloce (pixabay)

Per inviare foto alla massima qualità su WhatsApp, esiste un trucco molto semplice e veloce. Se state utilizzando uno smartphone Android, vi basta visitare il menù degli allegati nell’app e, anziché selezionare la voce Galleria, scegliete la voce Documento. In questo modo, l’app non alleggerirà il file ma anzi invierà una copia esatta. Gli algoritmi di compressione verranno così bypassati, e la vostra foto verrà inviata in HD. Per trovare l’immagine dai documenti, dovrete però cercarla nel selettore dei file di Android, e non dalla Galleria.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iPad Pro 12,9” in arrivo nel 2021: avrà un display miniLED

Su iPhone, invece, i passaggi da seguire sono leggermente più complessi. Il consiglio è quello di passare dall’app iBooks. Prima di tutto, selezionate l’immagine che volete inviare dal rullino e spostatela sull’app per leggere ebooks. A questo punto, salvatelo come Pdf e su Whatsapp seguite lo stesso processo di Android.

Infine c’è WhatsApp Web, dove la procedura è ancor più semplice. Vi basterà anche questa volta selezionare la foto dai documenti e non dalle immagini, e la ricerca sarà ancor più semplice considerando l’interfaccia dei computer.