WhatsApp, Imagine Quality: come cambieranno i video. E in più una nuova funzione davvero comoda

WhatsApp ha appena inviato un nuovo aggiornamento tramite il programma Google Play Beta, portando la versione fino alla 2.21.14.16. Una nuova feature nella quale la messaggistica istantanea statunitense sta lavorando sulle impostazioni della qualità video, per migliorarle.

WhatsApp, come cambiano i video (Adobe Stock)
WhatsApp, come cambiano i video (Adobe Stock)

L’intenzione di WhatsApp è quella di introdurre alcune impostazioni per ottimizzare la qualità video: Auto (consigliato), nel quale rilevare il miglior algoritmo di compressione per immagini specifiche. La migliore qualità per inviare le immagini. Il risparmio dati, in questo caso la compressione è abilitata quando “Risparmio dati” è abilitato nelle impostazioni di Android. La funzione è in fase di sviluppo e sarà disponibile in un futuro aggiornamento per i beta tester.

Whatsapp e la qualità di caricamento: auto, miglior qualità e risparmio dati i pre-settings

WhatsApp (Adobe Stock)
WhatsApp (Adobe Stock)

Sempre i leaker di WABetaInfo anticipano che nella versione beta 2.21.14.16 per Android, arriva la gustosa scoperta secondo nei piani di WhatsApp ci sarebbe l’intenzione di consentire anche nell’invio delle immagini la possibilità di sceglierne la qualità di caricamento, come già in sviluppo per i video, di cui verrebbero ripresi i medesimi pre-settings, come detto: auto, miglior qualità, risparmio dati. In un futuro prossimo, visto che questa funzione – chiamata Image Quality – è ancora in fase di sviluppo, gli utenti della messaggistica WhatsApp potrebbero disporre di una pratica funzione per regolare la qualità dei video caricati, non solo gli account Business, che hanno già beneficiato di diverse modifiche e migliorie.

LEGGI ANCHE >>> Xiaomi Mi 11 Ultra, mai più problemi di autonomia grazie a questa funzione

Periodo florido di aggiornamenti per Whatsapp. Già nella versione beta precedente, di pochi giorni fa, una piccola feature che rivela una grande comodità: le anteprime dei link in una versione più larga e semplice. A dirla tutta, una primaria funzione era già stata introdotta cinque anni fa (tramite aggiornamento dal Play Store ed App Store) ma adesso Whatsapp è dell’avviso che debba essere migliorata.

LEGGI ANCHE >>> Classifica top 20 app per Android e iOS, Apple scatena la polemica sui risultati falsati

Una funzione, quella aggiornata, che permette di mostrare in maniera più chiara i contenuti dei link stessi, particolarmente comoda quando si condividono degli articoli di giornale senza fornire il contesto. Con questa funzione si potrà vedere in maniera chiara l’immagine di copertina dell’articolo, il nome del sito e una breve descrizione e il link a cui sta rimandando. Per il momento questa funzione sarà disponibile per molti siti già ottimizzati per contenuti da condividere in grande formato, ma non ancora tutti i portali supportano le anteprime grandi.

NessunO stravolgimento epocale, con queste due feature, soprattutto la seconda, sia chiaro. Ma quelle delle anteprime ingrandite per i link rappresentano una miglioria che potrebbe essere d’aiuto alla sicurezza degli utenti.