WhatsApp, ancora grandi novità: questa lascerà gli utenti di stucco

Sono in arrivo delle novità entusiasmanti per quanto riguarda WhatsApp. Cosa ci propone ancora una volta l’applicazione?

WhatsApp si sta aggiornando con una certa frequenza in questo periodo, e continuerà a farlo senza problemi visto e considerato che non ci dia affatto fastidio. Perché mai dovrebbe disturbarci dopotutto? Si tratta dell’aggiunta di una serie di funzionalità di tutto rispetto e che sicuramente ci piaceranno, tuttavia non possiamo ignorare il fatto che, Meta, pensi a tutti noi e alle esigenze che mostriamo in base a ciò che vorremmo utilizzare.

Meta aggiorna sempre WhaTsApp
Ci piacerà l’idea? – Cellulari.it

E questo capita molto spesso, perché come abbiamo detto la compagnia tende a mettere a disposizione degli aggiornamenti di tutto rispetto. Nessuno di questi ci dispiacerà, però è compito nostro evitare che si accumulino con il passare del tempo o che l’app smetta di funzionare poiché non li installiamo. Tenendoli in disparte per diverse settimane, se non mesi addirittura, non potrà fare altro che danneggiare ancor di più il servizio.

Messaggi vocali nelle stories: questo è il futuro di WhatsApp

Ma ora che sta per arrivare questa impostazione, dunque, non potremo non installare l’aggiornamento in questione. infatti, ci stiamo preparando all’aggiunta di una opzione davvero entusiasmante e che sicuramente ci piacerà di sicuro, motivo che ci spinge a compiere il grande passo e ad effettuare l’installazione dell’update in arrivo. Siete pronti ad usufruire della nuova funzionalità? Di certo non ci dispiacerà averla tra le mani.

WhatsApp ha una nuova funzione
Non perdetevi il futuro aggiornamento – Cellulari.it

La novità è questa: ora potremo registrare un audio e condividerlo tramite le Stories. Per farlo basterà andare su “Scheda Stato”, toccare l’icona della matita e tenere premuto il microfono per registrare. Le note vocali condivise come aggiornamenti di stato non possono durare più di 30 secondi, in aggiunta possiamo iinoltrare le note vocali dalle chat allo stato. WhatsApp, a parte questo, sta ancora implementando la possibilità di multitasking durante una chiamata senza che il video venga messo in pausa grazie alla modalità picture-in-picture.

E se non siete ancora in possesso di queste funzionalità, probabilmente alcuni account potrebbero ricevere gli aggiornamenti nelle prossime settimane, come indicato nel registro delle modifiche ufficiale ovviamente. Si prega di rimanere informati al riguardo aggiornando regolarmente WhatsApp dall’App Store e dall’app TestFlight per ottenere la funzione in futuro nel caso in cui non la si disponga dopo aver installato questo aggiornamento. Privarcene sarebbe un errore, soprattutto per via della grande utilità delle nuove funzioni.