Watch 6, ecco l’arma Apple contro il Covid-19

Watch 6
Watch 6

Watch 6, Apple presenta il suo nuovo orologio smart e offre ai suoi utilizzatori una nuova funzione molto utile per difendersi dalla diffusione del Covid-19.

Il nuovo smart watch della casa di Cupertino promette una serie di novità davvero interessanti. Tra quelle più frivole c’è la possibilità di modificare l’interfaccia grazie alle nuove watchfaces, mentre si è ulteriormente evoluto il monitoraggio della qualità del sonno. Tra i miglioramenti introdotti dalla sesta generazione c’è la possibilità di controllare più sport e allenamenti. Per quanto riguarda le uscite in bici ora è possibile seguire le indicazioni stradali, ma non solo. Per chi è all’estero Apple mette a disposizione un sistema di traduzione con Siri. Il nuovo sistema operativo, WatchOS 7 introduce infine una succosa novità legata alla diffusione della pandemia del Covid-19.

LEGGI ANCHE –> ho. Mobile lancia nuove offerte solo dati: prezzi e dettagli

Watch
Watch

Watch 6 introduce una importante novità nella lotta al Covid-19

Di cosa si tratta? L’Watch rileva automaticamente il lavaggio delle mani, forse l’arma principale per constrastare il virus insieme all’utilizzo delle mascherine. Questa funzionalità è molto utile. I sensori di movimento dell’orologio, insieme al microfono e all’intelligenza artificiale riconoscono l’effettivo lavaggio delle mani. Sul display appare un conto alla rovescia di 20 secondi, il tempo minimo per avere garanzia di una effettiva disinfezione.

Per fortuna questa opzione non sarà esclusiva dell’iWatch 6. Grazie all’aggiornamento del sistema operativo sarà possibile attivarla anche nella Serie 4 e in quelle successive e sarà possibile anche attivare un promemoria di lavaggio mani. L’orologio segnalerà la fine dei 20 secondi tramite una vibrazione.

LEGGI ANCHE –> App Immuni, 6.1 milioni di download in Italia: i dati