Vuoi passare da iPhone ad Android? Da oggi è tutto ancora più semplice

Se siete in possesso di un iPhone ma volete passare ad Android, sappiate che da oggi è ancora più semplice grazie al supporto confermato per l’app “Passa ad Android”. Ecco tutti i dettagli

Soprattutto quando si decide di effettuare il passaggio da iPhone ad Android, ci sono alcuni elementi di cui tenere conto. Oltre al fatto che ci si deve abituare ad un sistema operativo tutto nuovo, un grande ostacolo potrebbe essere rappresentato dal passaggio dei dati. Reso sempre più semplice col passare degli anni, ma che potrebbe riservare comunque spiacevoli sorprese.

android iphone 20220701 cellulari.it
Grazie alla nuova applicazione di Google allargata a tutti gli smartphone Android, il passaggio da iOS sarà ancor più semplice ed immediato (Adobe Stock)

A maggior ragione da oggi, dopo l’annuncio arrivato da Google. La sua app “Passa ad Android” su iOS è finalmente disponibile per tutti gli smartphone con Android 12. Prima era invece una esclusiva delle serie Pixel di Big G. Con questo software, basteranno pochi minuti per spostare tutto ciò che serve sul vostro nuovo telefono col robottino verde.

Passa ad Android finalmente compatibile con Android 12, ecco cosa c’è da sapere

android iphone 20220701 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere su Passa ad Android, che prima era un’esclusiva delle serie Pixel di Google (Adobe Stock)

Un annuncio arrivato nelle scorse ore e che potrebbe avvicinare molti più utenti iOS ad Android. Finalmente l’applicazione Passa ad Android è compatibile con tutti gli smartphone che hanno Android 12. Sarà possibile copiare dati come app, foto, contatti e messaggi. In che modo? Semplicemente collegando l’iPhone al device acquistato tramite WiFi o con un cavo da Lightning ad USB-C. 

Insieme all’annuncio, sul suo blog ufficiale Big G ha pubblicato un elenco dei 10 motivi per cui i possessori di un iPhone dovrebbero valutare il passaggio ad Android. Tra questi, la protezione della privacy garantita o la possibilità di usare app come Messaggi, Google Meet, Google Play e Gboard. Per ciò che riguarda l’app Move to iOS, per effettuare il passaggio contrario, nelle scorse settimane il capo marketing di Apple Greg Joswiak ha accusato Samsung di aver emulato le medesime tecnologie usate dall’OEM di Cupertino.