Vertu Constellation, un nuovo smartphone di lusso

Un vero gioiello di eleganza e tecnologia, che trova però un grave punto debole nel prezzo – decisamente fuori mercato – di 4.900 euro.

Il produttore britannico Vertu ha ampliato la propria proposta di smartphone con il nuovo Constellation. Rispetto al fratello maggiore Ti, Constellation perde l’elegante elemento in ceramica vicino al ricevitore e guadagna il più grande vetro in zaffiro super-resistente mai montato su un dispositivo di questo tipo.

Il terminale è completamente realizzato in titanio, mentre sul retro trova spazio una pregiata pelle di vitello disponibile in 5 colorazioni diverse – marrone scuro, marrone chiaro, arancione, nero e ciliegio.

Per quanto riguarda la sua scheda tecnica, spiccano un ampio display HD da 4,3 pollici, il processore Snapdragon S4 dual-core da 1.7 GHz con GPU Adreno 320, le fotocamere da 13 e 1.3 Megapixel, 32 GB di memoria interna, Android 4.2.2, una batteria da 1.800 mAh e le connettività WiFi, NFC e Bluetooth.

Insomma, un vero gioiello di eleganza e tecnologia, che trova però un grave punto debole nel prezzo – decisamente fuori mercato – di 4.900 euro.