Vendite Nexus 4 oltre le aspettative: Google e LG discutono sulla carenza di domanda

Secondo quanto dichiarato da Cathy Robin, direttore di LG Mobile Communications in Francia, durante un’intervista al noto sito francese di tecnologia Challenges, il motore di ricerca Google ha sottovalutato l’impatto che il Nexus 4 avrebbe potuto

Secondo quanto dichiarato da Cathy Robin, direttore di LG Mobile Communications in Francia, durante un’intervista al noto sito francese di tecnologia Challenges, il motore di ricerca Google ha sottovalutato l’impatto che il Nexus 4 avrebbe potuto avere sul mercato. Il device, grazie soprattutto al prezzo super concorrenziale proposto dal search engine e ad una scheda tecnica di alto livello, ha ottenuto ottimi feedback da parte degli utenti, ma i pezzi a disposizione non sono riusciti a coprire l’alta domanda.

E proprio per questa mancanza che in queste ore stiamo assistendo ad una sorta di scaricabarile tra le due società: da una parte il search engine di Mountain View che se la prende con LG, a suo dire responsabile diretta della carenza del prodotto, e dall’altra la società sud coreana, che parla di sottovalutazione da parte di Big G. LG, secondo la Robin, non ha fatto altro che seguire le previsioni dei precedenti Nexus date dalla stessa Google a LG France.

Non sappiamo se la situazione oltralpe è praticamente un riassunto di ciò che è accaduto a livello più ampio: secondo alcune fonti, comunque, le vendite dello smartphone sono state 10 volte superiori rispetto alle previsioni. E’ possibile, quindi, che nei prossimi giorni si decida per un’impennata nella produzione, in maniera tale da soddisfare le richieste dell’utenza. Resta da capire se il prezzo di vendita tramite Google resterà basso oppure, visto l’aumento di interesse riguardo al telefono, qualcosa cambierà.