Vecchi modelli iPhone, se in casa ancora hai questo puoi estinguere il mutuo, vale una montagna di soldi

Ci sono alcuni vecchi modelli di iPhone che se avete in casa dovete vendere subito. Con il loro valore, potete estinguere il mutuo.

Com’era facilmente prevedibile, ormai anche gli smartphone sono entrati di diritto tra gli oggetti che possono essere venduti a peso d’oro. In quanto sono entrati nel mirino dei collezionisti. E non potrebbe essere altrimenti, considerando la loro storia ormai più che decennale e che ha portato alla formazione di diversi correnti di pensiero in merito a quelle che sono le specifiche più apprezzate e quelle che vengono ritenute più rare e affascinanti.

vecchi iPhone che valgono tanto
Con questi vecchi iPhone potete guadagnare una cifra stellare Cellulari.it

Pensate per esempio ai vecchi telefoni “a mattone” con i tastierino e il display minuscolo, ma non solo. Perché non serve andare troppo indietro per ritrovarsi davanti a dei modelli che possono valere oro. Oggi vi parliamo nello specifico di alcuni vecchi iPhone che sono stati di recente venduti a cifre folli. Se ne avete uno anche voi, mettetelo subito in vendita e potrete estinguere il Mutuo con la cifra che vi verrà recapitata.

Ecco quanto valgono questi vecchi modelli di iPhone

Avreste mai pensato di poter guadagnare cifre folli con la vendita di uno smartphone che avete da anni in un cassetto a prendere polvere? Sarà pazzesco e all’apparenza impossibile, ma in realtà à proprio così. Grazie agli ultimi sviluppi del mondo del collezionismo che ha portato alla nascita di sempre più fenomeni di questo tipo. Oggi vi parliamo come detto di un vecchio iPhone che è stato da poco venduto all’asta ad una cifra inimmaginabile.

 vecchi iPHone valore alto
I vecchi iPhone che oggi valgono di più in assoluto Cellulari.it

Ossia ben 170mila euro, in un’asta che si è tenuta negli Stati Uniti e che ha da subito attirato l’interesse di decine di appassionati disposti a tutto pur di metter mano ad un vero e proprio cimelio dell’OEM di Cupertino. Si tratta della prima edizione del melafonino, nella sua versione da 4 GB. Ovviamente ancora inscatolata e mai utilizzata prima.

Quasi un oggetto da esporre ad una mostra d’arte e che rappresenta gli albori di quello che è stato lo sviluppo degli smartphone fino ad arrivare a come li conosciamo oggi. Chiaramente averlo in casa è quasi impossibile, ma qualora doveste avere un vecchio iPhone appartenente a questa generazione dovreste pensare di metterlo in vendita. Ad un prezzo fisso o all’asta. Così facendo, seppur difficilmente raggiungerete i 170mila euro di valutazione, potreste comunque guadagnarci diverse migliaia di euro in tempo zero.

Impostazioni privacy