Ultim’ora smartphone, stai attento alla tua scelta: questi sono pericolosi

La scelta dello smartphone da acquistare è sempre un momento delicato. Ci sono vari fattori da tenere in considerazioni, tra i quali spicca sicuramente la sicurezza del dispositivo. Occhio a questi, potrebbero essere pericolosi

Considerando l’enorme quantità di smartphone che vengono lanciati sul mercato ogni anno, scegliere il giusto modello può essere un momento complicato. Bisogna innanzitutto individuare la propria fascia di mercato di riferimento: entry level, mid-range o top di gamma.

smartphone 20221101 cellulari.it
Scelta dello smartphone, occhio all’aspetto legato alla sicurezza (Unsplash)

Fatto ciò, si può iniziare a considerare il design, la scheda tecnica e tanti altri piccoli dettagli. C’è un fattore che può risultare determinante, ossia la sicurezza del dispositivo scelto. Ormai quasi tutti hanno standard elevati e che non dovrebbero comportare gravi conseguenze, ma bisogna comunque stare molto attenti perché il rischio è dietro l’angolo.

Smartphone più sicuri, ecco come fare la giusta scelta

smartphone 20221101 cellulari.it
Stando a quanto emerso, gli Android sono meno sicuri degli iPhone (Unsplash)

Parlando di sicurezza su smartphone, ci sono alcuni fattori dei quali è bene tenere conto. Senza entrare troppo nel dettaglio, c’è un elemento che è alla base di ogni dispositivo e funge da vero e proprio ago della bilancia: il sistema operativo. iOS o Android, qual è meglio scegliere? Stando alle recenti ricerche, Apple per ora vince (e non di poco). I motivi sono diversi. Innanzitutto il robottino verde è un software open source, in quanto dedicato a più marche di telefono. È quindi più facilmente accessibile, si possono rimuovere le restrizioni e installare programmi non autorizzati senza particolari intoppi. Senza dimenticare la vulnerabilità del codice, che permette agli hacker di agire con più scioltezza.

Va però detto che, proprio essendo open source, Android permette di individuare eventuali vulnerabilità più facilmente. Mentre su iOS il discorso diventa più complicato per diversi motivi. A favore di Apple bisogna dire che i suoi aggiornamenti di sicurezza sono di molto più numerosi e permettono di evitare qualsiasi rischio legato alla sicurezza dei propri dati. Basti pensare alle ultime novità di iOS 16, come la Modalità di isolamento, il face ID orizzontale e l’intervento di sicurezza rapido. Quest’ultimo è stato studiato per rendere i melafonini più sicuri da possibili attacchi hacker e spyware.

Android sta migliorando in questo senso, con nuove patch di sicurezza che vengono rilasciate a cadenza periodica. Nonostante questo, però, non si può ancora parlare di sorpasso nei confronti di iOS. Se dunque state cercando uno smartphone che possa garantirvi la (quasi) totale incolumità, iPhone è la scelta giusta.