TikTok cambia faccia: gli utenti sono sconvolti, l’aggiornamento che lascia senza fiato

TikTok va avanti veloce nel mondo dei social, ed un nuovo aggiornamento lascia tutti senza parole. L’app più amata dai giovani e non solo, cambia faccia. Vediamo cosa accade. 

Nell’olimpo dei social media, attualmente TikTok è senza dubbio sul podio, e nel tempo ha aumentato il numero di utenti che la usano anche per scopi professionali.

Tiktok cambia faccia
Sorpresa degli utenti per il cambio di TikTok – Cellulari.it

TikTok si è subito imposto nel mondo dei social network come il social dei video per giovanissimi. Dopo il boom iniziale, che ha visto milioni di giovani iscriversi alla piattaforma principalmente per imitare i balletti in tendenza, TikTok ha avuto un’evoluzione immediata, cambiando un pò la rotta e aprendosi così a tutti gli utenti del web. Sono moltissimi oggi i personaggi anche pubblici che aprono un profilo TikTok, una volta pensato solo per giovanissimi e quindi quasi inaccessibile ai più grandi.

TikTok cambia faccia, ecco cosa accadrà

Secondo il sito TechCrunch, sono già parecchi gli utenti che stanno utilizzando un pulsante nuovo “Full screen”, che come suggerisce la parola, permette di utilizzare il social con una modalità video completamente nuova. TikTok è stata lanciata da ByteDance nel 2017 come versione estera dell’applicazione cinese per la creazione di video chiamata Douyin, ed il suo competitor all’epoca era Musical.ly.

Come sappiamo, esiste già la possibilità di usare il cellulare in modalità verticale o orizzontale, riferendoci alla schermata principale. Youtube ne è un esempio importante, offrendo da tempo la modalità video orizzontale che regala una visione simile alla tv. Ed ora il colosso nell’ambito delle condivisioni di video, sembra sia stato d’ispirazione per TikTok.

TikTok simile a youtube su versione orizzontale
TikTok e Youtube (cellulari.it)

Questa novità porta alla luce la realtà molto diffusa della concorrenza tra app che fanno appunto, la corsa sui loro competitor. E se già Youtube si era aperto recentemente agli Shorts (i video brevi inseriti in una sezione specifica all’interno di ogni profilo che li realizza), dal canto suo TikTok sembra voler riproporre agli utenti l’esperienza video in stile Youtube.

Non dimentichiamo che TikTok è nato ed ha avuto successo per i suoi video in stile verticale – dovuto al fatto che nasce come video di balletti e quindi la necessità di vedere la figura intera era prioritaria. Ora questa novità permetterebbe agli utenti di realizzare contenuti video che siano ottimizzati sia per YouTube che per TikTok, e questo fattore andrà a cambiare ulteriormente l’esperienza dell’utente e chissà il numero di iscritti alla piattaforma.