Telegram, il trucco che vi cambia la vita: potrete tornare ad utilizzarlo

A volte può capitare di non riuscire ad utilizzare una delle funzioni più gettonate di Telegram per vari motivi. Ecco come risolvere

Telegram è l’app di messaggistica più chiacchierata dell’ultimo periodo. Con i suoi continui aggiornamenti e l’introduzione del programma “premium”, la piattaforma alternativa a WhatsApp ha guadagnato tante nuove funzionalità interessanti che hanno contribuito ad accrescerne la sua popolarità anche tra gli utenti meno attenti alle tematiche tecnologiche.

Telegram
Telegram (AdobeStock)

Grazie a Telegram è infatti possibile non soltanto restare in contatto con amici e parenti, ma anche inviare file, effettuare videochiamate e seguire alcuni temi di maggiore interesse mediante i gruppi e canali. Una delle funzioni più recenti messe a disposizione da parte degli sviluppatori sono le note vocali. Premendo l’apposita icona dentro la chat di Telegram, raffigurante un microfono (in pieno “stile” WhatsApp, tanto per restare in tema di confronti), ogni utente sarà in grado di inviare una nota vocale ai propri contatti.

Inoltre, la multicanalità dell’app di messaggistica permette agli interessati di poter sfruttare questa funzione sia su smartphone e tablet che tramite PC, attingendo in quest’ultimo caso alla versione desktop di Telegram.

Se inviare una nota vocale su Telegram è piuttosto semplice, potrebbe capitare di non riuscire più a visualizzare l’icona del microfono. Le motivazioni possono essere diverse, tra le quali spicca innanzitutto la mancata autorizzazione concessa all’applicazione. Infatti, per poter funzionare, Telegram richiede l’accesso ad alcune  funzioni o parti importanti del dispositivo, come per l’appunto il microfono. Mancando tale autorizzazione, non è possibile pertanto inviare note vocali su Telegram.

Se così è, vi basterà controllare le autorizzazioni dell’applicazione. Entrate nelle impostazioni dello smartphone e selezionate Telegram nella sezione delle app, concedendo tutti i vari permessi.

Icona note vocali su Telegram scomparsa: come risolvere

Telegram
Telegram (AdobeStock)

Restando nella stessa pagina, vi suggeriamo anche di svuotare la cache.

A volte, un mancato funzionamento delle note vocali potrebbe dipendere dall’utilizzo di versioni obsolete di Telegram. È importante, in questi casi, mantenere l’app sempre aggiornata, anche per accedere alle continue funzioni e miglioramenti apportati dagli sviluppatori.

L’ultimo accorgimento, o per meglio dire trucco, è quello di utilizzare l’icona quadrata. Nel caso in cui non riuscite a visualizzare più l’icona del microfono, è molto probabile infatti che al suo posto sia comparsa un’icona quadrata che si trova a destra della conversazione. Se così è, tutto quello che bisogna fare per inviare una nota vocale su Telegram è cliccare semplicemente sull’icona quadrata per far partire la registrazione del vocale.